Citrix e Intel virtualizzano il pc desktop e le applicazioni

Pubblicato il: 03/02/2009
Autore: Redazione IT Channel

Citrix produrrà una nuova gamma di soluzioni di virtualizzazione che ottimizzano il rilascio di applicazioni e desktop su milioni di dispositivi basati su processori Intel Core2 e Intel Centrino 2.

Citrix con Intel per spingere l'acceleratore sulla virtualizzazione applicativa e dei desktop.
Citrix svilupperà le prime soluzioni di application e desktop delivery ottimizzate per i PC desktop con processore IntelCore2 e per i PC portatili basati su Intel Centrino 2 con tecnologia Intel vPro. .
Secondo l'accordo con Intel, Citrix produrrà una nuova gamma di soluzioni di virtualizzazione che ottimizzano il delivery di applicazioni e desktop su milioni di dispositivi basati su processori Intel Core2 e Intel Centrino 2.
La soluzione di virtualizzazione porterà agli utenti mobili e a quelli in ufficio i vantaggi della virtualizzazione centralizzata del desktop, con un ambiente PC ricco e personalizzato.
Fulcro della nuova soluzione di Citrix sarà un hypervisor per desktop basato su Xen, ottimizzato per la tecnologia Intel Virtualization e altre funzionalità della tecnologia IntelvPro, che sarà messo a disposizione sia dei produttori di PC sia delle imprese, per consentire di distribuire in modo dinamico e centralizzato i desktop aziendali e tutte le relative applicazioni, direttamente su una virtual machine sicura, isolata e client-based.
La nuova tecnologia, nome in codice "Project Indipendent", sarà presente nella prossima soluzione di Citrix, e consensentirà a dispositivi, desktop, applicazioni e persone di operare in modo più autonomo, ma con i vantaggi di una gestione centralizzata, favorendo risparmi e agilità IT per le aziende.
A differenza delle tecnologie di virtualizzazione del desktop basate su server, questo approccio memorizza ed esegue desktop e applicazioni direttamente sul PC client, garantendo elevate prestazioni, una grafica ricca e una piena mobilità off-network per gli utenti che utilizzano notebook.
La combinazione di una gestione centralizzata di desktop e applicazioni con un'esperienza d'uso ricca, sicura, personalizzata e mobile, consentirà alle imprese di ridurre i costi sempre maggiori della gestione di una forza lavoro sempre più in movimento, rafforzando nel contempo la sicurezza e l'accesso continuo alle applicazioni aziendali da parte degli utenti finali di Citrix e Intel in tutto il mondo.
Citrix e Intel collaborano per farsi promotori dello sviluppo dello standard open source Xen Hypervisor, che ha portato un nuovo livello di apertura, sicurezza e scalabilità al settore della virtualizzazione dei server.
L'estensione di questa collaborazione al client, consentirà all'infrastruttura Citrix Delivery Center di comunicare con milioni di dispositivi basati su tecnologia Intel, cambiando le regole del gioco della virtualizzazione desktop a vantaggio dei clienti di entrambe le società.Nel 2008, la communità open source Xen ha istituito il progetto Xen Client Initiative per favorire lo sviluppo di una soluzione basata su Xen per ambienti client. Il nuovo hypervisor Xen per client, frutto della collaborazione tra Citrix e Intel, sarà ottimizzato per la virtualizzazione bare-metal e adattato per essere rilasciato come un componente embedded dalla dimensione ridotta, del PC portatile o desktop in azienda, e può anche essere installato su sistemi client esistenti che già hanno un sistema operativo installato.
La collaborazione tra Citrix e Intel consentirà per la prima volta ai produttori di PC di includere la virtualizzazione "lato client" integrata in nuovi sistemi desktop e notebook.
Dell prevede di certificare il prodotto sulle proprie piattaforme di elaborazione, e ha fornito supporto tecnico per sostenere la progettazione e la sperimentazione della nuova tecnologia.
La consegna di "Project Indipendent", compreso il nuovo hypervisor Xen per client ottimizzato per la tecnologia Intel vPro, è prevista per il secondo semestre del 2009

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social