Microsoft per errore rivela la data di rilascio di Windows 7

Pubblicato il: 30/03/2009
Autore: Redazione ChannelCity

Un aggiornamento pubblicato per errore sul sito Microsoft svela il mistero sul rilascio di Windows 7, che da quanto si legge avverrà entro la fine di giugno. Se questa dichiarazione verrà confermata nei fatti, il sistema operativo sarà lanciato definitivamente sul mercato tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010.

 
Un messaggio pubblicato accidentalmente sul sito Microsoft ha svelato il mistero sulla data di rilascio di Windows 7: molto probabilmente la Release Candidate sarà disponibile entro giugno di quest'anno.
La sezione TechNet del portale conteneva un aggiornamento che riportava come data di pubblicazione maggio 2009. Sulla pagina si leggeva che la RC sarebbe stata disponibile entro la fine di giugno senza limiti di download, e sarebbe scaduta esattamente un anno dopo, a giugno 2010.
La pagina è stata velocemente rimossa dal sito, ma intanto la notizia non è sfuggita. La RC sarà l'ultima versione del sistema operativo prima della Release "Gold" definitiva. Se le scadenze corrisponderanno all'aggiornamento pubblicato, il sofware arriverà sul mercato alla fine del 2009, o al massimo a inizio 2010.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social