Il Gruppo Itway in sofferenza

Pubblicato il: 03/06/2009
Autore: Redazione ChannelCity

Con il segno meno il primo semestre dell’esercizio 2008-09. Giù fatturato, utile, Ebit e Ebitda mentre è sostanzialmente invariato l'indebitamento. Itway prevede che a partire dal terzo trimestre dell’esercizio in corso saranno visibili il recupero del Gross Profit in corso di attuazione e gli effetti del piano di razionalizzazione dei costi.

Il perdurare della forte crisi dei mercati finanziari mondiali ha determinato una significativa flessione della domanda, particolarmente in Italia, Francia e Grecia e di conseguenza ha penalizzato i ricavi e i margini del Gruppo Itway nei primi sei mesi dell’esercizio in corso.
Il Gruppo ravennate ha chiuso il primo semestre dell’esercizio 2008-09 con ricavi consolidati pari a 57,7 milioni di Euro, in calo del 7,9% rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente. La contrazione dei volumi e del margine di intermediazione ha inciso su tutti gli indicatori reddituali del Gruppo che, al 31 marzo 2009, registra una flessione dell’Ebitda e dell’Ebit. Ebitda al primo semestre è pari a 1.155 migliaia di Euro, in calo di 1.404 migliaia di Euro mentre l’Ebit è pari a 704 migliaia di Euro, con una diminuzione di 1.366 migliaia di Euro, rispetto ai valori realizzati nel corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Negativo è anche il risultato netto pari a 240 migliaia di Euro.
A partire dal terzo trimestre dell’esercizio in corso saranno visibili il recupero del Gross Profit in corso di attuazione e gli effetti del piano di razionalizzazione dei costi e di miglioramento dell’efficienza operativa attuato in Italia e all’estero. Al 31 marzo 2009, l’indebitamento finanziario netto totale del Gruppo è pari a 16,8 milioni di Euro, sostanzialmente invariato rispetto ai 16,7 milioni di Euro registrato al 31 dicembre 2008.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social