Sophos meglio della crisi

Pubblicato il: 16/06/2009
Autore: Redazione ChannelCity

Il produttore ha chiuso l’esercizio fiscale 2009 il 31 marzo con un fatturato in crescita del 27%. Sophos fa registrare 270,9 milioni di dollari di fatturato globale e un flusso di cassa operativo di 39,8 milioni di dollari.


Sophos ha reso noti i risultati finanziari che si riferiscono all'esercizio fiscale terminato il 31 marzo 2009. Gli importi fatturati per l’anno fiscale 2009 hanno raggiunto quota 270,9 milioni di dollari, un aumento del 27% rispetto ai 213,9 milioni di dollari totalizzati nel 2008. I ricavi per l’anno fiscale 2009 hanno totalizzato 215,2 milioni di dollari, anche in questo caso un incremento del 27% rispetto all’anno precedente. Il flusso di cassa operativo per l’anno fiscale 2009 è stato pari a complessivi 39,8 milioni di dollari. “Nonostante un clima economico sfavorevole, Sophos ha registrato una crescita degli importi fatturati e dei ricavi pari al 27% rispetto all’anno precedente. Questo aumento rispecchia l’incremento della domanda di soluzioni per la gestione semplificata della sicurezza”, ha dichiarato Steve Munford, CEO di Sophos. “Anche l’acquisizione di Utimaco ha segnato una tappa fondamentale di quest’anno fiscale e darà certamente un ulteriore impulso al mercato in forte crescita della protezione dei dati”, ha aggiunto Munford.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social