Apple spiega perchè iPhone 3GS "scotta"

Pubblicato il: 06/07/2009
Redazione ChannelCity

Apple, sul proprio web, ha elargito consigli ai possessori di iPhone 3GS, dopo diversi casi di surriscaldamento.


Dopo una serie di notizie sui problemi di surriscaldamento dell'iPhone 3GS riscontrati dagli utenti Apple ha risposto a quanti domandavano una spiegazione a riguardo, aprendo una pagina ad hoc sul proprio sito web e ammettendo quindi, ufficialmente, il problema. La società ha spiegato come i messaggi di errore siano connessi al funzionamento del nuovo processore, il quale, a causa di applicazioni di grafica intensiva, funziona per la quasi totalità del tempo al massimo delle proprie potenzialità: questo causerebbe il fastidioso surriscaldamento ed il successivo messaggio d'errore.
Apple ha successivamente dato agli utenti alcuni consigli per evitare che questi fatti si ripetano: la temperatura d’ambiente ottimale per l’utilizzo del prodotto dovrebbe essere dagli 0 ai 35 gradi centigradi. Nel caso si superino queste soglie, è probabile che la temperatura interna diventi troppo elevata, causando alcuni problemi, quali l’interruzione di carica, la diminuzione della luminosità a schermo e il segnale di rete debole.
E'importante sottolineare come, oltre ad elargire suggerimenti ai possessori di iPhone 3GS, l'azienda non abbia citato la possibilità di ritirare i modelli che hanno avuto problemi, sostituendoli con nuovi prodotti.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social