Oracle aiuta la gestione del pricing dei distributori

Pubblicato il: 21/07/2009
Redazione ChannelCity

Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle Price Protection, una nuova applicazione dedicata ai distributori che automatizza i processi transazionali di protezione dei prezzi e che razionalizza la gestione del pricing complessivo, delle promozioni e degli sconti sui prodotti.

Sviluppata insieme a Infosys Technologies (Certified Advantage Partner di Oracle PartnerNetwork), Oracle Price Protection è una soluzione che permette automaticamente di aggiornare, aggregare e fornire un accesso rapido alle informazioni finanziarie e relative ad acquisti, inventario e costi di un distributore, offrendo a quest'ultimo l'opportunità di ridurre gli errori durante l'evasione delle richieste, velocizzare i pagamenti e mitigare le future incongruità. Pensata per essere da subito operativa e dialogare con Oracle E-Business Suite Release 12.1, Oracle Price Protection fa leva su Oracle Fusion Middleware per assicurare l'integrazione con i sistemi ERP e per implementazioni rapide che richiedano l’impiego di risorse IT limitate: in questo modo garantisce un basso Tco.
Oracle Price Protection ottimizza i processi responsabili dell’aumento di valore che deriva da più rapide ed efficaci iniziative di tutela dei prezzi. Per fare ciò supporta le richieste presentate ed evase relative ai prodotti disponibili e consegnati, gli ordini di acquisto aperti, aggiornati con le ultime variazioni del listino interno, la notifica rapida ai componenti dei team di pricing che necessitano di pubblicare gli aggiornamenti ai listini esterni/di canale, gli aggiornamenti ai sistemi finanziari e di costing riportando contemporaneamente le variazioni.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social