Panda Security scopre un falso Facebook

Pubblicato il: 17/11/2009
Autore: Redazione ChannelCity

I laboratori di Panda Security hanno rilevato una finta pagina di Facebook progettata per rubare le password degli utenti del social network.

I laboratori di Panda Security hanno rilevato una finta pagina di Facebook progettata per rubare le password degli utenti del social network. Url e contenuto della pagina web sono simili a quelli reali, per questo motivo coloro che vi accedono potrebbero essere confusi e inserire nome e password. Ogni informazione fornita finirà direttamente nelle mani degli autori di questa pagina.
Secondo Luis Corrons, direttore tecnico dei laboratori di Panda Security, l'Url fraudolento è stato diffuso attraverso e-mail e tecniche di BlackHat Seo.
Per evitare di essere vittime di questa frode, i laboratori consigliano di:
- non rispondere o aprire link di email insolite;
- controllare attentamente che l'Url nel quale si stanno inserendo i dati sia realmente quello di Facebook;
- se per sbaglio si entra in una di queste pagine, collegarsi immediatamente al proprio account e cambiare la password (qualora non si riuscisse ad accedervi, Facebook offre servizi attraverso i quali reclamare la proprietà del proprio account e recuperarla).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social