Windows 7 sorride a Microsoft

Pubblicato il: 20/11/2009
Redazione ChannelCity

Soddisfatto Steve Ballmer, Ceo di Microsoft, che oltre a snocciolare previsioni importanti per Windows 7, sottolinea come "Windows 7 è un esempio delle innovazioni che riteniamo importanti per il mercato tecnologico".

Nel corso de meeting annuale con gli azionisti, Steve Ballmer, il CEO di Microsoft ha posto l'accento su due questioni: il successo di Windows 7 a poche settimane dal debutto commerciale e il ruolo di Windows nel mercato. L'amministratore delegato Microsoft, se da una parte ha messo in evidenza come Windows sia presente nel 96% dei computer installati in tutto il mondo, ha anche sostenuto che Windows deve migliorare la reputazione - forse riferendosi a cosa era successo con Vista -, ma ha anche riconosciuto il ruolo di Apple nel mercato attuale.
Sul tema di Windows 7, invece, Steve Ballmer ha definito le vendite "fantastiche", aggiungendo che in sole poche settimane ha fatto meglio di Vista e di Xp aggiungendo che: "Windows 7 è un esempio delle innovazioni che riteniamo importanti per il mercato tecnologico".
E I primi dati relativi al nuovo sistema operativo Microsoft gli danno ragione: nella prima settimana, le vendite del software hanno superato del 234% quelle di Vista nello stesso periodo, e sono state superiori anche a quelle di XP. Questo lo si evince in un rapporto pubblicato dall'analista di mercato Npd Group.
Infine Steve Ballmer ritiene che Windows 7 potrà aiutare Microsoft a recuperare terreno nei confronti del competitor Apple, la cui concorrenza specialmente tra i giovani è sempre più agguerrita.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social