Acer spinge l'acceleratore sugli smartphone Android

Pubblicato il: 01/12/2009
Autore: Redazione ChannelCity

Aymar de Lencquesaing, capo della divisione telefonica di Acer, ha rivelato l'intenzione della società di lanciare nel corso dei prossimi dodici mesi numerosi nuovi smartphone basati sul sistema operativo Android.

Il 2010 sarà l'anno di Android, almeno per Acer. La società ha infatti dichiarato l'intenzione di lanciare numerosi nuovi smartphone basati su questo sistema operativo nel corso dell'anno prossimo. Il primo della serie è al debutto proprio in questi giorni.
Secondo la società di ricerche Canalys, il sistema operativo Android detiene al momento il 3,5% del mercato globale degli smartphone.
Aymar de Lencquesaing, capo della divisione telefonica di Acer, ha dichiarato inoltre in un'intervista a Reuters che la società non intende seguire l'esempio della maggior parte dei produttori, che lanciano dai 50 ai 100 modelli nuovi ogni anno: "Il nostro obiettivo ideale è probabilmente 8-10 dispositivi, quest è il nostro target", ha riferito il manager Acer.
All'interno dell'offerta Acer, Windows Mobile non verrà però sostituito dal sistema operativo di Google ma avrà meno spazio, in linea con la richiesta che arriva dal mercato e che vede impegati importanti produttori come HTC, Samsung, LG.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social