PosteMobile anche per le partite Iva

Pubblicato il: 27/11/2009
Redazione ChannelCity

Con PM Ufficio e PM Ufficio Plus, PosteMobile lancia una nuova offerta specificatamente pensata per i professionisti titolari di partita Iva.

PosteMobile arricchisce l'offerta prepagata rivolta alla clientela business con una proposta mirata a soddisfare le esigenze di liberi professionisti  titolari di Partita Iva.  L'offerta è suddivisa in  due diversi Piani Tariffari:    
- PM UFFICIO: l'offerta prepagata, senza scatto alla risposta con tariffazione al secondo effettivo di conversazione. A fronte di un canone mensile di 3 Euro per ciascuna Sim sulla quale viene attivato, il Piano presenta una tariffa di 9 cent al minuto e di 9 cent a Sms verso tutti i numeri nazionali. Tutti gli importi indicati sono da intendersi Iva esclusa. 
Attivando il Piano PM Ufficio entro il 30 giugno 2010 e richiedendo contestualmente la portabilità del numero di cellulare di altro operatore, il canone mensile è gratuito.            
- PM UFFICIO PIU': l'offerta prepagata, senza scatto alla risposta con tariffazione al secondo effettivo di conversazione, particolarmente indicata per liberi professionisti o piccole imprese che effettuano volumi di traffico elevati e hanno l'esigenza di tenere sotto controllo la propria spesa.
A fronte di un canone mensile di 39 Euro per ogni Sim, il Piano offre 700 minuti al mese di traffico e 70 Sms al mese verso tutti i numeri  nazionali, sempre per ciascuna Sim. Superati i minuti o gli Sms inclusi nel canone verrà applicata la tariffa di 15 cent/min per il traffico voce e di 15 cent  per ogni Sms verso tutti i numeri nazionali. Tutti gli importi indicati sono da intendersi Iva esclusa. 
Per sottoscrivere il Piano PM Ufficio Più è necessario associare la propria Sim PosteMobile al proprio Conto BancoPosta o carta Postepay e attivare il servizio di Ricarica Ricorrente.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social