Internet Explorer in ordine casuale

Pubblicato il: 07/12/2009
Autore: Redazione ChannelCity

Microsoft è pronta ad accontentare anche l'ultima richiesta della UE e dei rivali: la presentazione dei diversi browser all'interno del ballot screen sarà in ordine casuale.

Microsoft è pronta a fare un'ulteriore concessione all'Unione Europea e alle aziende rivali.  Nell'ambito delle accuse sul monopolio nel settore dei browser, la società di Redmond aveva già proposto l'introduzione di un ballot screen, ovvero un sistema che permettesse all'utente di scegliere liberamente tra i prodotti delle diverse aziende (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Safari, Google Chrome, Opera Software). L'ordine di comparsa dei browser nella pagina di selezione, però, sarebbe stato quello alfabetico. Secondo alcune voci ancora senza conferma ufficiale, tuttavia, Microsoft avrebbe accolto anche l'ultima richiesta dei rivali, che vuole una presentazione degli stessi browser in ordine casuale, per non favorire nessuno di essi.
L'accordo definitivo potrebbe quindi essere vicino: l'ok della Commissione Europea è atteso per il 15 dicembre.

                        
                            microsoft-il-ballot-screen-adottera-l-ordine-casua-1.jpg

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social