Fujitsu nomina il nuovo Presidente

Pubblicato il: 25/01/2010
Redazione ChannelCity

Dopo i mesi di incertezza senza un Presidente, Fujitsu ha scelto un nuovo capo. Si tratta di Masami Yamamoto, attuale vicepresidente e capo del settore prodotti di sistema.

La ristrutturazione di Fujitsu può continuare. L'ultimo ostacolo che ne aveva interrotto il corso è stato superato: ora la società giapponese ha un nuovo Presidente, Masami Yamamoto. La scelta fujitsu-nomina-il-nuovo-presidente-1.jpgentrerà in vigore da aprile 2010 e, fino a tale momento, Yamamoto manterrà la sua posizione di vicepresidente e capo del settore prodotti di sistema.
Il prossimo passo, secondo gli analisti, sarà quello di tagliare i costi per permettere a Fujitsu di rimanere competitiva con Hp, Dell e IBM, fra gli altri. L'azienda giapponese, infatti, fatica a espandersi nel mercato estero dei servizi informatici, mercato che anche nella sua patria è piuttosto rallentato. Il focus sul mercato globale è confermato anche dalla parole dello stesso Yamamoto: "Voglio fare di Fujitsu un'azienda hi tech davvero globale".
La nomina è comunque una buona notizia per l'azienda, guidata provvisoriamente fino ad oggi da Michiyoshi Mazuka, subentrato all'ex presidente Kuniaki Nozoe, dimessosi improvvisamente per motivi di salute.
Mazuka, proprio per la sua posizione temporanea, non ha potuto mettere in atto la strategia di ristrutturazione profonda che Fujitsu necessita. Con Yamamoto questo processo potrà finalmente cominciare, dopo un esame approfondito della situazione attuale.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social