Nuove GPU nVidia Quadro FX per workstation

Pubblicato il: 05/02/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Il rinnovamento della famiglia Quadro FX di nVidia consente l'incremento delle prestazioni con i più diffusi programmi di modellazione CAD e DCC. I principali produttori di worsktation mobile hanno inserito a listino nuove soluzioni con queste GPU CUDA compatibili.

Le soluzioni grafiche di fascia professionale nVidia Quadro sono integrate nelle mobile workstation di diversi nuove-gpu-nvidia-quadro-fx-per-workstation-1.jpgproduttori.
La famiglia di prodotti per la progettazione 2D/3D si rinnova e offre maggiore potenza di calcolo per i disegnatori e gli sviluppatori, grazie anche al supporto CUDA.

Le nuove GPU, in abbinamento ai processori Intel Core i7, sono in grado di incrementare in modo sensibile le performance dei più diffusi programmi di modellazione e disegno.


Gli  acceleratori nVidia beneficiano infatti del supporto da parte degli sviluppatori di software dedicato CAD e DCC e della compatibilità con gli ambienti operativi OpenGL, Shader Model, Microsoft DirectX, DirectCompute e OpenCL.

La serie Quadro FX offre dunque nuovi modelli al top di gamma, come Quadro FX 3800M e FX 2800M, ora disponibili nei modelli Dell Precision M6500.nuove-gpu-nvidia-quadro-fx-per-workstation-2.jpg Quadro FX 1800M e FX 880 sono invece integrati nei modelli HP Elite Book 8540w, nei Lenovo ThinkPad W510 e Fujitsu CELSIUS H700. HP EliteBook 8440w è invece equipaggiato con Quadro FX 380, soluzione di fascia bassa ma accomunata alle versioni più potenti dal supporto esteso nVidia per i driver unificati certificati. Gli acceleratori di questa famiglia sono compatibili con il sistema di visualizzazione stereoscopico 3D Vision, capace di assicurare un efficace riproduzione degli elementi tridimensionali visualizzati a schermo e supportata da produttori quali Siemens, Autodesk e Agilent.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social