Inizio 2010 positivo per il mercato dei telefoni cellulari

Pubblicato il: 15/02/2010
Redazione ChannelCity

Una ricerca condotta da Reuters prevede, per i primi tre mesi del 2010, un rialzo delle vendite per il mercato dei cellulari pari al 13,3%. Fondamentale è stata l'ultima parte dell'anno 2009.

Sull'onda dell'ottimismo generato dalla discreta chiusura del 2009 registrata dai maggiori produttori di cellulari, Reuters ha pubblicato i risultati di una ricerca che prevede un inizio in crescita per il mercato dei telefonini.
Nel 2009 le aziende di settore sono state duramente penalizzate dalla crisi che, conseguentemente, ha fatto diminuire consumi e guadagni. Negli ultimi tre mesi dell'anno passato, però, il trend di mercato è tornato in positivo, bilanciando il pessimo periodo precedente.
Il report, condotto su 32 istituti bancari, società d'intermediazione e società di ricerca, prevede un volume d'affari in rialzo del 13,3% nei primi tre mesi del 2010. Per l'anno intero la percentuale scende all'11,1%, comunque in positivo. Le previsioni tengono conto delle aspettative di vendita dei maggiori produttori mondiali, Nokia e Samsung, che hanno ritoccato le cifre al rialzo dopo le buone notizie di fine 2009. Al contrario, le stime in negativo di Motorola e Sony Ericsson parlano di una situazione difficile per le due società.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social