Tutte le novità QNAP al CeBIT 2010

Pubblicato il: 01/03/2010
Autore: Redazione ChannelCity

QNAP annuncerà ufficialmente il supporto di tutta la linea dei prodotti Turbo NAS allo smartphone iPhone di Apple introducendo nuove interessanti funzionalità come lo streaming di contenuti audio e video e il caricamento diretto delle fotografie.

QNAP sarà presente anche quest'anno al CeBIT 2010, nel corso del quale annuncerà ufficialmente il supporto per i prodotti Apple, in particolare iPhone e iPod Touch, e il nuovissimo iPad resa possibile dal rilascio su App Store del nuovo applicativo "QMobile" che, abbinato al nuovo firmware 3.3, rende possibile lo streaming di contenuti audio/video direttamente su dispositivi iPhone e iPod Touch, pubblicare le fotografie presenti nel NAS direttamente sul web, e perfino creare playlist musicali e condividerle.
Tutto questo è possibile anche grazie alla nuova Multimedia Station v2, il cuore multimediale dei Turbo NAS di QNAP, che è stata riscritta completamente utilizzando le tecnologie Adobe Flex/Flash per offire la più totale compatibilità con qualsiasi browser.
QNAP sarà presente inoltre con l'intera linea di prodotti Business & Consumer, inclusi i nuovi modelli TS-259 Pro, TS-459 Pro, TS-659 Pro e TS-859 Pro dotati di processore Intel Atom D510 Dual Core oltre che ai modelli per montaggio Rack 1U TS459U-RP/SP e TS-859U-RP, le soluzioni pensate per aziende di grandi e piccole dimensioni che necessitano di sistemi veloci e soprattutto affidabili nel tempo, in modo da abbattare drasticamente i costi di manutenzione.Inoltre saranno presentate nuove soluzioni multimediali. Infatti, grazie all'introduzione del nuovo firmware 1.1.4 specifico per NMP-1000, vengono introdotte interessanti e nuove funzionalità, come ad esempio "Picasa Web Album" con il quale sarà possibile visualizzare sul proprio LCD intere collezioni fotografiche presenti negli album pubblici e privati di Picasa.
All'edizione 2010 del CeBIT saranno ovviamente in mostra anche i prodotti professionali dedicati alle aziende, un mercato che rappresenta il principale core business di QNAP. Saranno presenti i server professionali con processore Intel Atom Dual Core D510 Turbo NAS TS-259 Pro, TS-459 Pro, TS-559 Pro, TS-659 Pro, TS-859 Pro, 1U TS-459U-RP/SP, 2U TS-859U-RP assieme alle soluzioni dedicate alle PMI e agli ambienti SOHO TS-239 Pro II e TS-439 Pro II con processore Intel Atom D410. Tra le principali funzionalità ricordiamo la certificazione per la piattaforma di virtualizzazione VMware vSphere4 (ESX 4.0 e superiori), per utilizzare il dispositivo come server di archiviazione per ambienti virtualizzati VMware o Windows Server clusterizzati.
Una doversa citazione va anche ai modelli di punta a 8 dischi TS-809 Pro e TS-809U-RP (Rack). Spinti entrambi da un processore Intel Core2Duo alla frequenza di 2.8 GHz e dodati di ben 2GB di memoria DDR2, entrambi i server di archiviazione offrono, al pari di tutti gli altri modelli QNAP, configurazioni RAID 0 / 1/ 5/ 6/ 5 + hot spare e l'ampliamento della capacità e la migrazione dei livelli RAID a server acceso.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social