WatchGuard in partnership con Bludis

Pubblicato il: 19/04/2010
Autore: Redazione ChannelCity

L'obiettivo della partnership è garantire la diffusione delle soluzioni WatchGuard nel mercato della capitale e della regione Lazio, territorio considerato strategico per il vendor americano ma che richiede competenze specifiche per essere approcciato con successo.

WatchGuard Technologies ha siglato un nuovo accordo commerciale con Bludis, distributore a valore aggiunto di prodotti informatici con sede a Roma. L'obiettivo di questa partnership è garantire la diffusione delle soluzioni WatchGuard nel mercato della capitale e della regione Lazio,  territorio considerato strategico per il vendor americano ma che richiede competenze specifiche per essere approcciato con successo.
Bludis (certificata ISO 9001:2000) commercializza soluzioni hardware e software in ambito Communication, Security, IT Management, Education e Networking, offrendo servizi di assistenza e training a 360 gradi. Il distributore romano opera attraverso un canale di rivenditori, Var e System Integrator garantendo una notevole capillarità sul territorio. Le attività di consulenza e assistenza soddisfano sia le piccole e medie aziende, che le grandi imprese.  Servizi di prevendita, postvendita, consulenza su progetti personalizzati e formazione sono requisiti ormai necessari per potersi considerare effettivamente un distributore a valore aggiunto e Bludis dedica risorse economiche ed umane affinché questi siano sempre ad un livello di eccellenza.
"Funzionalità, performance e rapporto qualità / prezzo sono stati i tre fattori determinanti che ci hanno spinto a scegliere WatchGuard rispetto ad altri vendor di sicurezza - ha affermato Marco Finocchi, Product Manager Area Security di Bludis -  e la partnership con WatchGuard rientra in una strategia di Bludis che mira ad espandere le sue soluzioni in ambito sicurezza che già comprendono prodotti per la protezione dell'end-point e la strong authentication. La sinergia che abbiamo creato tra i prodotti che compongono l'offerta sicurezza in Bludis fa sì che un cliente possa trovare da noi tutto quello di cui ha bisogno".
WatchGuard punta molto sulla nuova partnership al fine di penetrare in un mercato importante ma complesso come quello della regione Lazio e in particolare di Roma. "Questo accordo - spiega Fabrizio Croce, SEMEA Manager di WatchGuard – è nato proprio dalla volontà di espandere la presenza delle nostre soluzioni nel mercato della capitale e più in generale della regione Lazio. Abbiamo scelto Bludis perché consapevoli delle potenzialità e delle possibilità di business che si possono creare con un distributore di questo livello. Siamo certi che con l'aiuto di una realtà radicata nel territorio, con le giuste competenze nell'ambito security, potremo ottenere risultati nel breve periodo e la garanzia del migliore servizio possibile per i clienti che sceglieranno i nostri firewall per la protezione delle loro reti".

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social