Itway e Microsoft insieme per i Data Center

Pubblicato il: 27/04/2010
Redazione ChannelCity

Attraverso la Business Unit dedicata "VirtualWay", Itway supporterà la sua rete di partner commerciali nella vendita, nella progettazione e nella formazione di soluzioni basate sui prodotti di virtualizzazione dei Data Center Microsoft in Italia.

Itway ha annunciato un accordo di partnership con Microsoft sul tema della virtualizzazione dei Data Center. Infatti, attraverso la Business Unit dedicata "VirtualWay", Itway supporterà la sua rete di partner commerciali nella vendita, nella progettazione e nella formazione di soluzioni basate sui prodotti di Virtualizzazione dei Data Center Microsoft in Italia.
"Attraverso la Virtualization Business Unit, Itway è focalizzata nella distribuzione di soluzioni che rispondono alle necessità degli operatori del canale, sia di chi è già cliente sia di tutti coloro che vogliamo raggiungere in diversi settori del mercato IT, con particolare riguardo alle aziende che operano nelle PMI e nella Pubblica Amministrazione - ha dichiarato Paolo Bufarini, direttore EMEA della Virtualization Business Unit di Itway, il quale ha anche aggiunto - Dal nostro punto di vista Microsoft, Citrix e il loro ecosistema di partner che partecipano alla iniziativa V-Alliance sono in grado di andare incontro alle richieste del mercato attuale"
Sempre secondo le dichiarazioni di Bufalini: "La partnership con Microsoft ci permettere di vendere e dare supporto a valore aggiunto alle migliori tecnologie abbracciando un approccio di interoperabilità tra i diversi sistemi operativi, possibilità unica sul mercato. Itway garantirà l'accesso alle tecnologie di virtualizzazione Microsoft come struttura fondamentale per i progetti dei nostri partner di canale".
Grazie al nuovo accordo con Microsoft, Itway si rafforza nel settore della virtualizzazione, un mercato in forte crescita in cui il Gruppo Itway prevede di raggiungere un fatturato di circa 20 milioni di euro nei prossimi mesi. Itway conferma quindi la sua presenza nel mercato della virtualizzazione che crescerà globalmente, secondo le stime di settore, del 60% nel corso del 2010.
Microsoft comincia a emergere in un settore, quello della virtualizzazione, che all'interno del mercato IT italiano, per tanti versi ancora in difficoltà, appare tra i pochi in grado di offrire importanti possibilità di crescita. Alcune analisi di mercato riferiscono che in Italia vengono installati ogni anno 165mila nuovi server, su una base installata di circa 650mila server, e solo il 10% è al momento virtualizzato. Ancora più significativi i numeri riguardanti il mondo client, in cui solo l'1% dell'enorme base installata risulta virtualizzato. Gli analisti di mercato prevedono, per il prossimo anno, che il 54% delle aziende con oltre 1500 addetti saranno già attrezzate con soluzioni di virtualizzazione. Attraverso le sue soluzioni di virtualizzazione dal Data Center al desktop e con la possibilità di gestire diversi sistemi operativi "virtualizzati" tramite avanzati strumenti di management, Microsoft consentirà alle PMI e alle medie e grandi imprese italiane di ridurre i costi di gestione e di aumentare il loro vantaggio competitivo tramite le leve fornite dall'IT.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social