Milito Gol, Inter-Bayer 2-0 e la coppa dalle orecchie lunghe arriva a Milano

Pubblicato il: 23/05/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Milito segna alla fine del primo tempo e raddoppia nel secondo. E l'Inter vince la Champions League. Tripleta nerazzurra.

E alla fine dei primi 45 minuti l'Inter è in vantaggio grazie a un Gol de "il principe", alias Diego Milito, lanciato da un contropiede micidiale, si avvia verso la porta avversaria, aspetta il portiere, e lo beffa con un semipallonetto. Secondo tempo: il Bayern ci riprova ma, ancora una volta, "il principe", al settantesimo, ci mette del suo e l'Inter raddoppia. Ai tre fischi finali decretati dall'arbitro inglese la Champions League, la "coppa dalle orecchie lunghe", prende la strada per Milano, anzi per lo stadio di San Siro dove i giocatori saranno festeggiati dalle migliaia di tiposi nerazzurri che da Piazza del Duomo si milito-gol-inter-bayer-2-0-e-la-coppa-con-le-orecc-1.jpgstanno spostando in massa allo Stadio, che per una notte diventerà solamente nerazzurro.
Mourinho all'inizo del primo tempo schiera il tridente con Pandev. Balotelli rimane  in panchina. Van Gaal risponde con Olic unica punta mentre Altintop sopstituisce Ribery squalificato. Partita nervosa dove l'Inter, dopo i primi cinque minuti, arretra il baricentro e attende il Bayern per poi ripartire con il micidiale contropiede. Ed è proprio grazie al contropiede che la squadra nerazzurra chiude in vantaggio nei primi 45 minuti. Secondo tempo ancora più pressione dal Bayern, presisone sterile, che poi si esaurisce con il raddoppio dei nerazzurri. Nel secondo tempo esce uno stremato Pandev sostituito da Stankovic, così come Muntari prende il posto di Chivu. A pochi minuti dal fischio finale fa il suo ingresso in campo Materazzi, che sostituisce uno stanchissimo Milito.
Formazione primo tempo Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Chivu, Samuel, Lucio e Maicon. A centrocampo Cambiasso e Javier Zanetti alle spalle di Eto'o, Sneijder e Panev; Milito punta avanzata. (In Panchina a disposizione di Mourinho: Toldo, Cordoba, Materazzi, Stankovic, Muntari, Quaresma e Balotelli).
Formazione primo tempo Bayern Monaco (4-4-1-1): Butt tra i pali; Lahm, van Buyten, Demichelis e Badstuber a difesa; Robben, van Bommel, Schweinsteiger e Altintop a centrocampo; Muller e Olic in attacco. (In panchina: Rensing, Contento, Alaba, Pranic, Tymoshchuk, Klose, Gorrez). All. Louis van Gaal.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social