Panasonic mette il Core i5 nel notebookToughbook CF-19

Pubblicato il: 26/05/2010
Redazione ChannelCity

La nuova versione del Toughbook CF-19, il modello con schermo convertibile da 10,4 pollici, migliora la capacità di elaborazione dati e utilizza la nuova piattaforma mobile ultrasottile Intel con processore Intel Core i5.

Panasonic ha annunciato la quarta versione del Toughbook CF-19, il modello top della gamma ruggedized con schermo convertibile. Il CF-19 si presenta con una maggiore potenza di elaborazione dati, standard rugged più resistenti e una connettività migliorata nella stessa misura di packaging, pesando poco più di 2kg, con uno schermo da 10,4 pollici ad  alta visibilità.
La nuova versione fornisce un aumento del 32% nelle performance CPU (secondo dati forniti dalla stessa società), ed incorpora il nuovo processore Intel Core i5-540UM a basso voltaggio. I dispositivi si avvalgono della tecnologia Intel Turbo Boost e di Intel Multi-Threading per massimizzare le performance CPU, offrendo una minore dispersione di calore rispetto ai PC standard. Il nuovo processore Intel fornisce inoltre capacità integrata di grafica ad alta definizione.
panasonic-aggiorna-il-toughbook-cf-19-1.jpg
Il CF-19 è dotato anche di memoria RAM DDR3 che è in grado di fornire il doppio della velocità di trasferimento dati rispetto al modello precedente.
La nuova versione include la tecnologia Gobi 2000 mobile broadband di Qualcomm. Gobi 2000 semplifica le implementazioni multi-carrier wireless per i dipartimenti IT e permette ai mobile workers di un'azienda di avere  opzioni di connettività ancora più avanzate mentre sono in viaggio, a casa o all'estero, e aggiunge funzionalità A-GPS per una facile integrazione con i software di mappatura.
Il CF-19 integra inoltre l'opzione di un WWAN embedded e cinque antenne radio separate montate sullo schermo per offrire performance radio ottimali via WWAN, WLAN e Bluetooth (WIMAX opzionale) e include anche uno switch wireless dedicato.
La capacità di poter visualizzare i dati e le applicazioni sullo schermo anche con la luce del sole è caratteristica essenziale per i field workers. Il CF-19 utilizza la tecnologia Circular Polarizing di Panasonic che offre una luminosità del display di 1,000 nits e un basso rapporto di riflesso sul display da 10.4" XGA.
panasonic-aggiorna-il-toughbook-cf-19-2.jpg
Il CF-19 è inoltre dotato di un LCD con montaggio flessibile, per proteggere lo schermo dagli urti.
Con un case di lega di magnesio, presente sia all'interno che all'esterno, e con il rivestimento termico e anti-scratch di Panasonic, il CF-19 ha migliorato la propria resistenza. Testato secondo le normative MIL-STD contro cadute da 180cm, con una protezione ampliata contro acqua, polvere, vibrazioni e temperature estreme, il CF-19 ha ottenuto la certificazione IP65, MIL STD 810G.
Il dispositivo è dotato di un case rugged HDD contro le vibrazioni per migliorare la protezione dalle cadute, una ventola HDD e un sistema di contenimento di gommapiuma.
Il CF-19 è dotato di Windows 7 Professional sia nel modello Dual Active che in quello Touchscreen. Sul modello Dual Active è disponibile anche il downgrade a Windows XP Tablet PC Edizione 2005 SP3 e sul modello Touchscreen può essere installato il downgrade a Windows XP Professional Service Pack3.
Il nuovo CF-19 è compatibile con i supporti per auto del CF-19 e del CF-18 e con altre periferiche delle precedenti generazioni come il proteggi schermo e la docking station.
Ogni Toughbook è provvisto di una garanzia di 3 anni, con l'impegno di riparare le parti danneggiate entro 96 ore e una garanzia pari a 5 anni per i ricambi.
Il CF-19 Mark 4 è immediatamente disponibile presso i distributori Panasonic Toughbook.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social