Ecco Apple iPhone OS 4

Pubblicato il: 04/06/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Il nuovo sistema operativo Apple promette maggiore flessibilità ed ergonomia d'uso grazie all'avanzato sistema di gestione multitasking. Sarà possibile avviare e gestire più App simultaneamente.

Apple annuncia la disponibilità del nuovo sistema operativo iPhone OS 4, destinato ai device mobile della casa di Cupertino. Tra le novità fondamentali, la disponibilità del multitasking, che permetterà ai dispositivi di elaborare più operazioni simultaneamente. Per l'utenza questo si traduce in una maggiore flessibilità d'uso e nella possibilità di spostarsi, in real time, tra differenti applicativi funzionanti contemporaneamente. La novità costituisce un grosso passo avanti per questo tipo di dispositivi Apple: sino ad oggi, per passare a una nuova App era infatti indispensabile chiudere un'eventuale altra App attiva. Tra le indiscrezioni, sembrerebbe che gli utenti di iPhone 3G non potranno beneficiare del nuovo sistema multitasking a causa di alcune limitazioni della piattaforma hardware.
apple-svela-iphone-os-4-1.jpgDiversamente dal passato, gli utenti di iPhone 4 potranno creare cartelle e trascinare icone e App al loro interno, per semplificare il desktop iniziale. A trarre particolare beneficio dalla possibilità di eseguire più App simultaneamente non sarà solamente la fluidità d'uso complessiva, ma anche la possibilità di effettuare chiamate lasciando aperti i programmi in background. Skype, ad esempio, potrà essere lanciato e lasciato attivo, in modo che i nostri contatti ci possano raggiungere anche se stiamo utilizzando altre App. Lo stesso vale per le applicazioni di navigazione e di localizzazione, tranquillamente eseguite alle spalle dei task principali. L'organizzazione delle Email verrà semplificata dalla comparsa delle funzioni quali "mailbox unificata" e "suddivisione in argomenti". Apple apre la porta anche agli sviluppatori e alle agenzie pubblicitarie offrendo l'opportunità di creare aree pubblicitarie all'interno della App, con il sistema iAd. Questa integrazione a livello di sistema permetterà molteplici sviluppi e scenari, lasciando campo libero alla creatività individuale.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social