Nintendo 3DS, la console che visualizza in 3D senza gli occhialini

Pubblicato il: 16/06/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Nintendo ha presentato la sua nuova console portatile Nintendo 3DS. Da quello che si è potuto vedere e capire dalla presentazione sembra proprio che la casa di Kyoto abbia ancora una volta ridefinito uno standard.

Nintendo si sa, sin dal suo debutto negli anni ottanta, ha cambiato il mondo dei videogiochi. Gli esempi più recenti sono noti a tutti: l'implementazione dei controlli tramite schermo touch screen nel 2004 (Nintendo DS) e  la rivoluzione del sistema di controllo basato sul movimento con la console Wii nel 2006. Da ieri sera alla fiera E3 2010 di Los Angeles, la società giapponese ha introdotto una nuova esperienza di gioco, presentando il nuovo Nintendo 3DS, il sistema di gioco portatile che permette di vivere esperienze di gioco in modalità 3D senza il bisogno di utilizzare occhiali speciali. Il tutto è stato accompagnato da una sostanziosa lista di nuovi videogichi in fase di sviluppo dedicati alla nuova console. All'interno si trovano nomi di molti dei publisher più rinomati del mondo dei videogiochi. 
La nuova Nintendo 3DS è dotata di uno schermo superiore di 3,53 pollici, che permette di realizzare l'effetto 3D senza bisogno di disporre di occhialini speciali, e di un
nintendo-3ds-la-console-in-3d-visibile-senza-bisog-1.jpg touch screen di 3,02 pollici. Possiede inoltre tre fotocamere, una interna e due esterne, per garantire l'effetto tridimensionale e per scattare foto in 3D.
nintendo-3ds-la-console-in-3d-visibile-senza-bisog-2.jpgAltre feature presenti nella nuova console portatile  sono un sensore al movimento e uno "Slide Pad" che permette un controllo analogico a 360 gradi. Per quanto riguarda il design della console, anche se per stessa ammissione di Nintendo potrebbe essere soggetto a dei cambiamenti prima del suo debutto ufficiale sul mercato, rimane fondamentalmente molto simile a quello del Nintendo DS. Saranno presenti anche un sensore di movimento ed un giroscopio, che però purtroppo dai video di presentazione non si riesce a capire come funzionino. La console portatile sarà provvista inoltre di un cosiddetto "3D Depth Slider", posizionato sulla parte destra dello schermo superiore, che avrà la funzione di controllare la profondità dell'effetto tridimensionale.
Purtroppo Nintendo non ha chiarito quando la nuova console inizierà la sua avventura. Rumors affermano che il lancio sarà a marzo 2011. Anche prezzo e durata della batteria, che per una console portatile è un fattore molto importante, rimangono due grossi punti di domanda.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social