Per Windows 8 spunta anche un Windows App Store

Pubblicato il: 29/06/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Alcuni documenti fanno luce sulle prime caratteristiche di Windows 8. Il sistema dovrebbe integrare nuove funzioni, una gamma più ampia di sensori e un Windows App Store.

Windows 7 è arrivato sul mercato da pochi mesi, ma si inizia già a parlare del suo successore, Windows 8.Le prime indiscrezioni riguardo al sistema operativo, che dovrebbe arrivare nel 2012, si basano su alcuni draft distribuiti da Microsoft ai suoi partner lo scorso mese di aprile, e finiti recentemente sul web. I documenti di Windows 8 Milestone 1 gettano luce su alcune caratteristiche del prossimo sistema operativo.
In primo luogo Microsoft promette un generale miglioramento delle prestazioni rispetto a Windows 7 e il supporto di un gamma più ampia di sensori, tra cui figureranno accelerometri, sensori di prossimità e Gps.
In secondo luogo, il sistema integrerà una serie di nuove funzioni, come Huzzah! (opzione di fast startup che combina logoff e ibernazione) e il riconoscimento facciale dell'utente tramite webcam, probabilmente attraverso la tecnologia Kinect.
Ma la novità forse più importante è rappresentata dalla probabile presenza di Windows App Store, un negozio di applicazioni online sulla scia dell'App Store di Apple. Lo store ospiterà applicazioni di terze parti (previa approvazione da parte del Microsoft team), con la possibilità di effettuare automaticamente gli aggiornamenti e di replicare applicazioni e impostazioni su differenti dispositivi.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social