E su Facebook spopola FrontierVille

Pubblicato il: 19/07/2010
Autore: Redazione ChannelCity

A poco più di un mese dal lancio, FrontierVille, nuovo social game sviluppato da Zynga, ha già superato i 20 milioni di utenti su Facebook. Il gioco si svolge nel mitico Far West.

Dopo infinite ore passate ad arare l'orticello e a dare da mangiare al bestiame, almeno virtualmente, gli irriducibili dei giochi su Facebook ora hanno un'altra occupazione: costruire case, crearsi una famiglia e avviare un'attività commerciale. Sempre virtualmente, si intende.
La nuova moda all'interno del social network in blu si chiama FrontierVille, ed è un nuovo videogioco sviluppato da Zynga, così come l'ormai celebre FarmVille. E anche FrontierVille sta avendo un grande successo. Secondo i dati rilasciati dallo stesso Facebook, a poco più di un mese dal lancio l'applicazione ha già superato i 20 milioni di utenti.
FrontierVille è ambientato nel Far West: l'utente all'inizio si trova solo con un carro e un appezzamento di terreno, deve quindi "partire da zero", dalla costruzione della propria abitazione, per poi cercare una compagna, sposarla, fare dei figli, e parallelamente intraprendere un'attività lavorativa che permetta di mantenere il nucleo familiare.
Nel dettaglio, sono 6,3 milioni gli utenti che hanno costruito una casa, 2,3 milioni quelli che si sono sposati, poco più di un milione quelli che hanno già avuto figli. Il gioco permette inoltre di interagire con gli altri iscritti al social network, con la possibilità di assoldarli per lavorare nella propria tenuta.
dall-orto-alla-casa-su-facebook-spopola-frontiervi-1.jpg

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social