Per Firefox 4 una nuova beta

Pubblicato il: 29/07/2010
Autore: Andrea Sala

Mozilla ha rilasciato una nuova beta version di Firefox 4: 32 lingue disponibili, nuova disposizione per le schede di navigazione e, novità interessante, le App Tabs. Da questa beta è stato introdotto l'uso dell'accelerazione hardware per contenuti grafici.

Mozilla, dopo solo un mese dalla scorsa release, ha reso disponibile la beta version 2 di Firefox 4.
La novità introduce cambiamenti sostanziali che, con tutta probabilità, vedremo implementati stabilmente nella porssima major release. Non potevano mancare anche le correzioni dei vari bug riscontrati nella beta precedente. 
Ma vediamo le novità. La più interessante a livello di interfaccia e usabilità è il varo delle App Tabs: con questa nuova opzione si può trasformare una qualsiasi scheda di navigazione in un'incona, per un acesso facile e ordinato ai siti più visitati, accesso che avverrà automaticamente ad ogni avvio del browser.
Altro miglioramento si vedrà grazie ai retained layers di visualizzazione: con questo meccanismo le pagine web verranno scomposte in livelli che "peseranno" di meno sul motore di rendering.
Risultato? Pagine senza rallentamenti durante lo scorrimento o il refresh dei contenuti. Con i retained layers si potrà anche sfruttare l'accelerazione hardware delle schede video per eseguire le operazioni richieste dalla pagine più complesse.
In questa beta, infine, è stato aggiunto il supporto alle animazioni e transizioni proprie dello standard CSS3.
Le nuove "armi" di Firefox sono sicuramente interessanti e lo rendono un valido concorrente ad altri browser dello stesso livello, come Chrome o Safari.
La beta 2 di Firefox 4 è disponibile in 32 lingue a questo indirizzo, sia per Windows che per Mac.
Rimandiamo un commento a quando verrà rilasciata una versione stabile: per ora plauso alla velocità del team di sviluppo di Mozilla.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social