Traffico, code a tratti tra Modena sud e bivio Bologna Taranto per traffico intenso

Pubblicato il: 08/08/2010
Autore: Redazione ChannelCity

Code a tratti tra Modena sud e Bivio A1-A14 Bologna Taranto per traffico intenso. Dopo la giornata di sabato, che ha registrato per tutta la giornata traffico intenso e code su tutte le autostrade già di prima mattina, per il primo grande esodo estivo di ferragosto, il traffico procede sostenuto e con qualche cosa a tratti sul tratto della A1 vicino a Bologna. Ricordiamo che i mezzi pesanti oggi non possono viaggiare dalle 7 alle 24.

Code a tratti tra Modena sud e Bivio A1-A14 Bologna Taranto per traffico intenso. Dopo la giornata di sabato, che ha registrato per tutta la giornata traffico intenso e code su tutte le autostrade già di prima mattina, per il primo grande esodo estivo di ferragosto, il traffico procede sostenuto e con qualche cosa a tratti sul tratto della A1 vicino a Bologna.
 traffico-code-a-tratti-tra-modena-sud-e-bivio-bolo-1.jpgI flussi di transito dei vacanzieri sono più intensi sulla A1 (da Milano a Napoli) e sulla A14 Adriatica (tratto da Bologna ad Ancona), i tratti liguri verso le riviere di Ponente e Levante, l'autostrada A4 in direzione Venezia.Flussi elevati anche sulla A3 Napoli-Salerno e sulla A30 Caserta-Salerno verso la Calabria. Traffico intenso, infine, ai valichi di frontiera con Slovenia, Francia, Svizzera ed Austria, sia in uscita dall'Italia che in entrata per l'arrivo di numerosi turisti stranieri.
Risolti i problemi alla barriera del Lisert dell'A4 Venezia-Trieste. Sono comunque disponibili, in caso di emergenza, percorsi alternativi condivisi il Centro di coordinamento nazionale di viabilità e consultabili prima del viaggio sul sito www.autostrade.it Ricordiamo che i mezzi pesanti non possono viaggiare oggi dalle 7 alle 24.
Nel dettaglio i tratti dove si registrano i flussi di traffico più elevati sono: Autostrada A1 Milano-Napoli in uscita da Milano Piacenza; bivio A15 all'altezza del bivio per l'Autobrennero; Modena-Bologna (bivio A14 Adriatica); Casalecchio-Firenze (entrambe direzioni); Roma-Cassino; A4 Milano-Brescia da Milano verso Venezia; A7 Milano-Genova da Bolzaneto a Genova ovest; A10 Genova-Savona da Voltri sino ad Albisola verso la riviera di Ponente e la Francia; A12 Genova-Sestri da Genova fino a Rapallo; A6 Torino-Savona da Mondovì fino a Savona; A26 'dei Trafori' da Ovada a Genova Voltri; A14 Bologna-Taranto; Bologna-Cattolica tratto marchigiano-abruzzese tra Canosa e Bari nord; A11 Firenze-Pisa nord in direzione della Versilia; A12 Livorno-Rosignano alla barriera di Rosignano; A12 Roma-Civitavecchia verso la riviera laziale e toscana; A3 Napoli-Salerno verso Salerno e la Calabria; A30 Caserta-Salerno verso Salerno e la Calabria; A9 Lainate-Chiasso alla dogana italo-svizzera e verso i laghi; A23 Udine-Tarvisio verso l'Austria e la Slovenia Traforo del Monte Bianco entrambe direzioni; A27 Venezia-Belluno in direzione delle località di montagna. In caso di congestione nel nodo bolognese dell'A14, chi proviene dall'A1 può anche utilizzare la Tangenziale di Bologna (uscendo a Borgo Panigale o immettendosi sul Raccordo di Casalecchio) con rientro in A14 a Bologna San Lazzaro. Se il traffico sarà molto intenso in uscita dalla capitale verso Napoli, nelle ore di punta sarà consigliato, in alternativa, di percorrere la ss 6 Casilina.


Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social