Internet Explorer 9, prime immagini dell'interfaccia

Pubblicato il: 27/08/2010
Andrea Sala

Da ZDNet arrivano nuovi dettagli sulla finora latitante interfaccia grafica di Internet Explorer 9, atteso alla beta version il prossimo 15 settembre.

Arrivano nuove indiscrezioni su un aspetto finora molto misterioso riguardante Internet Explorer 9, la prossima versione del famoso browser Microsoft.
Su internet, infatti, è comparsa una foto della probabile interfaccia grafica che gli utenti si troveranno davanti a partire dal prossimo 15 settembre, data prevista per l'apertura del beta testing pubblico.
La novità, segnalata da ZDNet e "intercettata" sul sito di Microsoft Russia, ha fatto subito il giro del mondo, anche per le conclusioni che si possono trarre dallo screenshot e le informazioni pubblicate a corredo.
prime-immagini-rubate-dell-interfaccia-di-ie9-1.jpgL'immagine qui sopra mostra una barra di navigazione e qualche controllo: c'è un pulsante "indietro", un campo per l'URL e uno per la ricerca, in posizione alta centrale. Ed è tutto qui, o almeno così pare. Non c'è nessun menu per i preferiti o per altre funzionalità.
Dalle informazioni in russo tradotte, ZDNet ha appreso anche che la barra di navigazione sarà, appunto, semplificata, "lasciando più spazio al sito web". 
Ci saranno pochi, basici controlli per alcune funzioni di uso comune - come il bottone "indietro", e il campo combinato dell'indirizzo e della ricerca, appunto. I vari sottomenu presenti nelle precedenti versioni di IE, però, sono stati "raggruppati in uno solo". E "ora l'utente vede solo quello che gli serve per navigare".
Il sito russo, inoltre, rivela che ci saranno anche dei siti "riconosciuti" o "sicuri" che saranno accessibili direttamente dalla taskbar di Windows, senza dover avviare IE: in sostanza verranno gestiti dal sistema operativo come applicazioni. Quest'ultima feature, probabilmente, sarà disponibile sono in ambiente Windows 7, anche se non è sicuro.
Microsoft, interrogata da ZDNet sull'argomento, ha risposto con un secco "no comment".
Le prime avvisaglie di IE9 sono state annunciate da Microsoft lo scorso marzo: il browser supporterà ampiamente i nuovi standard emergenti sul web - HTML5, CSS3 e SVG2 - e includerà un motore JavaScript (Chakra) nuovo e performante.
IE9, inoltre, sfrutterà l'accelerazione hardware dei Pc per visualizzare le pagine più "pesanti" graficamente e funzionerà su Vista e Seven, ma non su XP.
La release pubblica e stabile, secondo la quasi totalità degli analisti, dovrebbe arrivare nel 2011.
Intanto attendiamo il 15 settembre per l'annuncio ufficiale della fase beta pubblica: sarà davvero così il prossimo browser di Microsoft?

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social