Garmin richiama i navigatori Nuvi

Pubblicato il: 30/08/2010
Autore: Andrea Sala

Ben 1,25 milioni di navigatori della serie Nuvi di Garmin sono stati richiamati dalla casa tedesca: un difetto delle batterie causa un pericoloso surriscaldamento.

Garmin ha comunicato con una nota la decisione di richiamare ben 1,25 milioni di navigatori della serie Nuvi. Il produttore tedesco, infatti, ha ammesso che alcuni modelli di questa linea - 200 Wide, 250 Wide, 260 Wide, 710, 760 e 765 - presentano un difetto riguardante le batterie.
Quest'ultimo componente, prodotto da un partner cinese, non sarebbe compatibile con un particolare circuito stampato all'interno dei suddetti navigatori: il fatto potrebbe provocare anomali surriscaldamenti, con il rischio - anche se fin ora non è stato segnalato nessun episodio verificato - di ferimenti o danni per gli utenti. Degli 1,25 milioni di unità a rischio ben 800mila sono stati venduti negli Stati Uniti.
Il battery pack incriminato, dichiara Garmin, non è più in uso e la società ha avviato il processo di ritiro attraverso il suo call center e il sito web ufficiale.
Tutte le operazioni necessarie, infine, saranno a carico di Garmin. Consigliamo di controllare che il proprio modello di navigatore non sia interessato dal difetto, onde evitare spiacevoli incidenti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social