Anche Samsung abbandona Symbian, ora Nokia è sola contro tutti

Pubblicato il: 01/10/2010
Andrea Sala

Anche Samsung ha deciso di abbandonare Symbian come sistema operativo per i propri smartphone. Ormai è sempre più battaglia fra iOS e Android.

Samsung non l'ha annunciato a chiare lettere, ma è comunque chiaro ormai che il colosso coreano abbandonerà Symbian, il sistema operativo mobile sviluppato da Nokia e ora open source.
Dopo le prime rassicurazione sul una pluralità di OS mantenuti sui terminali Samsung, ora l'azienda sembra aver cambiato idea: il futuro produrrà smartphone solo con Bada, Windows Phone 7 e Android.
Dicevamo, nessuna dichiarazione ufficiale è stata diramata da Samsung, ma una dichiarazione d'intenti ha raggiunto gli sviluppatori Symbian in contatto con il produttore asiatico: in una mail quest'ultimi sono stati informati del fatto che, entro fine anno, il forum di discussione dedicato verrà chiuso e i suoi contenuti verranno rimossi.
La decisione di Samsung è facilmente comprensibile, visto il calo di vendite degli smartphone Symbian-based rispetto all'astro nascente Android. Questo nonostante la nuova release di Symbian avrebbe dovuto riportare in auge l'OS voluto da Nokia.
In più Symbian è ritenuto inadatto sugli smartphone di medio e alto livello, ossia quel settore molto redditizio in cui si danno battaglia Apple, RIM, Samsung stessa, HTC e molti altre aziende.
Dopo l'abbandono di Sony-Ericsson ecco che arriva un altro duro colpo per Symbian: ad adottare l'OS ora è la sola Nokia. Come è già avvenuto per Sony, però, pare che Samsung non intenda abbandonare la Symbian Foundation.
Forse le aziende attendono i prossimi sviluppi della release 4.0 dell'OS, che dovrebbe vedere la luce nel 2011 e potrebbe ribaltare la situazione.
Il mercato dei sistemi operativi mobile, quindi, vede opposti solo due colossi: Android e iOS. A questi dovrebbe aggiungersi Windows Phone 7, anche se ci vorrà del tempo prima che i terminali basati sul software Microsoft prendano piede sul mercato. Bada OS di Samsung al momento è presente solo sullo smartphone Wave.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social