Windows Phone 7, appello di Microsoft agli sviluppatori

Pubblicato il: 02/12/2010
Andrea Sala

Windows Phone 7 è pronto per invadere il mercato natalizio e Microsoft rivolge un appello agli sviluppatori perchè si impegnino sulla nuova piattaforma: la strada per raggiungere iOS e Android è lunga.

Microsoft svela le proprie carte in ambito mobile e chiede la collaborazione degli sviluppatori. Sarà infatti anche merito dei developer se Windows Phone 7, ultimo prodotto mobile realizzato dalla società di Redmond, avrà successo o meno nella stagione natalizia ormai cominciata.
L'appello di Microsoft è chiaramente individuabile in un post sul Windows Phone Developer Blog, post in cui il colosso americano elenca tutti i vantaggi che i programmatori otterranno salendo a bordo del progetto WP7.
La strada per raggiungere i vari iOS e Android è ancora lunga, tuttavia Microsoft vede nel mercato mobile degli spiragli, delle nicchie da riempire per tornare grande anche in questo settore.
Da dove si parte? Innanzitutto dai 15mila sviluppatori al lavoro sulle app per Windows Phone 7, 2mila in più rispetto ad ottobre e pari a un +80% mese su mese. Le app disponibili sul marketplace di BigM per ora solo solo 3mila: lo shop online non è ancora un fattore per il nuovo OS, ma Redmond ci crede.
windows-phone-7-appello-di-microsoft-agli-sviluppa-1.jpgIl passaparola è fondamentale per Microsoft, certo, ma coadiuvato dalle varie iniziative messe in campo dal colosso potrebbe avere più risonanza. Basta pensare alla dashboard di Xbox 360, in cui si vedranno spot promozionali di smartphone e app WP7, oppure la funzionalità di ricerca di app inclusa in Bing.
windows-phone-7-appello-di-microsoft-agli-sviluppa-2.jpg
Insomma Microsoft spera che si inneschi quel meccanismo virtuoso in cui gli sviluppatori sviluppano, gli utenti scaricano e l'azienda che ha creato la piattaforma vede salire gli introiti.
Il colosso americano sta facendo tutto il possibile perché Windows Phone 7 sia un competitor credibile nello spietato mercato mobile mondiale. Vedremo se la stagione natalizia consentirà a Microsoft di bri.ndare a Windows Phone 7.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social