Windows 8 strizza l'occhio ai videogiochi Pc

Pubblicato il: 02/01/2011
Redazione ChannelCity

Secondo quanto rivelato da TechRadar, Microsoft avrebbe l'intenzione di rilanciare il Pc come piattaforma per il gaming. Il tutto attraverso l'avvento di Windows 8.

Microsoft avrebbe l'intenzione di rilanciare il Pc come piattaforma per il gaming, il tutto attraverso il prossimo Windows 8. Questo è quello che trapela da un'indiscrezione pubblicata dal sito web Techradar.
Il sito web prosegue nella sua dissertazione indicando inoltre che esiste la concreta possibilità che la nuova release del sistema operativo possa essere presentata dallo stesso Steve Ballmer durante il prossimo Keynote di Microsoft, previsto in apertura del CES di Las Vegas, manifestazione che aprirà i battenti la prossima settimana. 
Secondo Techradar questa strategia di rilancio è stata affidata a Rahul Sood, responsabile dei Voodo PC, macchine HP progettate per il gaming. In passato lo stesso Sood non mancò di criticare le scelte di Microsoft, accusata di possedere una scarsa visione sull'argomento e di essere completamente senza una strategia che aiutasse il settore gaming Pc a crescere. 
Se tutto questo discorso trovasse effettivamente pieno riscontro, Windows 8 potrebbe ritrovarsi dei concorrenti molto agguerriti. Oltre al mondo delle console, dove andrebbe incontro ad un conflitto molto stretto con Xbox 360, Microsoft potrebbe scontrarsi con Steam, la famosa piattaforma online di distribuzione di videogame. Già perché a quanto sembra, l'azienda di Redmond avrebbe l'intenzione di creare una sorta di "filiera" del gaming, dando vita ad una sorta di piattaforma molto simile ad iTunes, in modo da controllare sia lo sviluppo del prodotto, ma anche la sua distribuzione.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social