Apple iPad 2 in tre vesioni: Wi-Fi, Umts e per le reti Cdma

Pubblicato il: 30/12/2010
Redazione ChannelCity

Secondo quanto pubblicato dal sto taiwanese DigiTimes, Apple avrebbe intenzione di declinare il prossimo iPad 2 in tre differenti versioni: una versione Wi-fi, una Umts e una per le reti Cdma. Il nuovo iPad verrà commercializzato entro la fine del primo trimestre 2011.

Continuano a proliferare senza sosta le innumerevoli indiscrezioni a proposito del prossimo tablet Apple iPad 2, la nuova versione dell'iPad Apple che verrà commercializzata entro la fine del primo trimestre 2011, prima in Asia e Stati Uniti e a seguire in Europa.
Secondo quanto pubblicato dal sito taiwanese DigiTimes - una fonte abbastanza attendibile in un'area densa di produttori di computer e componenti - Apple avrebbe intenzione di declinare il prossimo iPad 2 in tre differenti versioni: una versione Wi-fi, una Umts e una per le reti Cdma.
La disponibilità della nuova tavoletta iPad 2 in tre versioni ha essenzialmente lo scopo di rendere compatibile la tavoletta con tutti i tipi di rete usati dagli operatori telefonici. Inoltre sicuramente la società di Steve Jobs ha tenuto ben presente il fatto che ben due terzi delle vendite di iPad sono state realizzate dalla versione 3G.
Le dissertazioni di DigiTimes proseguono inoltre ipotizzando che Apple sia al lavoro anche per migliorare il display di iPad 2, rispetto al suo predecessore. Quasi sicuramente Apple avrebbe intenzione di implementare su iPad 2 il Retina Display, in modo da aumentare la definizione dello schermo.
Sempre in tema di indiscrezioni Apple avrebbe messo a budget per l'intero 2011 qualcosa come 65 milioni di unità iPad 2, ben sopra le precedenti stime di fine novembre che facevano riferimento a 45 milioni di unità per il prossimo anno.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social