Amd, risultati deboli e futuro incerto

Pubblicato il: 21/01/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Amd ha chiuso il quarto trimestre del 2010 con ricavi per 1,65 miliardi di dollari, lo stesso ammontare ottenuto nel corrispondente periodo dell'esercizio precedente. Per il trimestre in corso il management dell'azienda prevede ricavi in linea o leggermente inferiori a quelli registrati negli ultimi tre mesi del 2010.

Amd ha chiuso il quarto trimestre del 2010 con ricavi per 1,65 miliardi di dollari, lo stesso ammontare ottenuto nel corrispondente periodo dell'esercizio precedente. Il trimestre si è chiuso con un utile netto di 375 milioni di dollari, in forte calo rispetto agli 1,18 miliardi del quarto trimestre del 2009. Di conseguenza, l'utile per azione è sceso da 1,52 dollari a 0,5 dollari.
Escludendo le voci straordinarie, l'utile per azione sarebbe stato di 0,14 dollari. Le stime degli analisti indicavano un utile per azione di 0,11 dollari e un fatturato di 1,63 miliardi.
Per il trimestre in corso il management dell'azienda prevede ricavi in linea o leggermente inferiori a quelli registrati negli ultimi tre mesi del 2010.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social