Nintendo 3DS, pronte 900mila unità per la commercializzazione europea

Pubblicato il: 23/01/2011
Redazione ChannelCity

Nintendo ha pianificato di inviare in Europa per il lancio previsto il 25 marzo circa 900mila unità del nuovo 3DS. Secondo alcune fonti vicine all'azienda, la casa giapponese ha stimato di vendere, solo nel primo anno di disponibilità, una quantità di console compresa fra i 4,5 e i 5 milioni di unità.

Per il prossimo lancio di 3DS, programmato il 25 marzo, Nintendo ha pianificato di inviare nel Vecchio Continente 900mila unità in modo da rifornire al meglio tutti i rivenditori.
Intanto ritorna in auge una vecchia indiscrezione, diffusa da fonti vicine all'azienda giapponese, che indica come la casa di Super Mario abbia stimato di riuscire a vendere, solo nel primo anno di disponibilità della console portatile, una quantità compresa fra le 4,5 e le 5 milioni di unità 

Nintendo, nonostante abbia confermato la data di rilascio della console portatile, non ha ancora chiarito quale sarà il prezzo ufficiale di 3DS nella zona Euro. Al momento nell'indiscrezione più accreditata si ipotizza un prezzo vicino ai 250 Euro.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social