Samsung e nVidia assieme per il nuovo Galaxy Tab

Pubblicato il: 15/02/2011
Autore: Redazione ChannelCity

La collaborazione tra Samsung e nVidia è alla base dello sviluppo del nuovo Galaxy Tab 10.1 Honeycomb. Il tablet sarà più potente della versione attuale e permetterà lo svolgimento di attività in multitasking, oltre al gaming di alta qualità.

Le prime informazioni ufficiali relative al successore del tablet Galaxy Tab cominciano a filtrare, la nuova unità sfrutterà la piattaforma Tegra 2, in abbinamento a una CPU dual-core e un comparto grafico GeForce.
Il sistema operativo sarà Android 3.0 (Honeycomb).
Il nuovo dispositivo portatile avrà un display da 10,1 pollice, decisamente più ampio rispetto agli attuali 7 pollici e ideale per migliorare le capacità di intrattenimento portatile.
samsung-e-nvidia-assieme-per-il-nuovo-galaxy-tab-1-1.jpgLe migliorie hardware e sotware dovrebbero consentire, secondo il produttore, una maggiore velocità di esecuzione degli applicativi e della navigazione Web, oltre a una reattività complessiva superiore al modello attuale.
Tra le migliorie più tangibili, il nuovo Galaxy Tab porterà con sé un'elevata capacità di elaborazione, che dovrebbe consentire di utilizzare programmi in multitasking, anche nel caricamento di pagine Internet con Adobe Flash.
Sarà inoltre possibile vedere filmati HD e giocare con videogame qualitativamente molto simili a quelli delle attuali console domestiche.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social