Steve Jobs con Barack Obama, ecco le foto ufficiali

Pubblicato il: 18/02/2011
Autore: Andrea Sala

Dopo le preoccupazioni circa le condizioni di salute di Steve Jobs ecco però che sono comparse in rete le foto del meeting con il presidente Barack Obama. E il CEO Apple, di schiena, sembra in buone condizioni.

Le preoccupazioni sullo stato di salute di Steve Jobs, CEO e gran visionario di Apple, si sono calmate dopo la diffusione del consueto "pacchetto" di fotografie per la stampa. Dopo il meeting tra i "titani" del settore IT e il presidente Barack Obama, finalmente sono comparse in rete gli scatti ufficiali dell'evento.
ecco-le-foto-di-steve-jobs-vivo-con-obama-1.jpg
Oltre a Steve Jobs, erano presenti Mark Zuckerberg di Facebook, Eric Schmidt di Google, Paul Otellini di Intel e altri esponenti di spicco della tecnologia statunitense.
I top manager delle società più importanti del settore hanno incontrato Obama ieri, durante il viaggio di due giorni del Presidente nella costa occidentale degli Stati Uniti al fine di promuovere l'innovazione tecnologica nel paese.
L'occasione, d'altronde, era perfetta occasione per una foto di alto profilo al fine di promuovere i piani di Obama per "educare ed innovare" il resto del mondo. Le uniche due immagini in circolazione ritraggono il CEO di Apple di schiena, mentre brinda con i presenti.

ecco-le-foto-di-steve-jobs-vivo-con-obama-2.jpg

Forse la salute di Jobs non era così compromessa da precludere la partecipazione del CEO alla cena di gala.
Jobs, che ha avuto ben noti problemi di salute in passato, potrebbe essere ancora una volta malato di cancro, dopo le immagini che mostrano il boss di Apple mentre lascia lo Stanford Cancer Center di Palo Alto, California.
Dopo i fatti di cui sopra, il titolo di Apple è sceso questa settimana, con molti investitori che vedono le sorti della società intrinsecamente legate al geniale, ma fragile Jobs.
Le fotografie diffuse in rete, tuttavia, ridanno un filo di speranza ai tutti coloro che temevano per la vita di Mr Apple.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social