Cloud Connect, Google porta Microsoft Office sul cloud

Pubblicato il: 01/03/2011
Redazione ChannelCity

Google ha messo a disposizione delle imprese Google Cloud Connect for MS Office, un servizio basato sui sistemi cloud sottoforma di plugin per Microsoft Office.

Google ha presentato un servizio basato sui sistemi cloud sottoforma di plugin per Microsoft Office: si tratta di Google Cloud Connect for MS Office.
Da oggi tutti coloro i quali possiedono un account Google potranno scaricare il plugin, in modo da poter così sincronizzare tutti i documenti prodotti con i programmi Office Word, Excel e PowerPoint e salvarli nell'apposito spazio di archiviazione cloud messo a disposizione da Google.
Una volta effettuato ciò, gli utenti di tutto il mondo potranno lavorare in parallelo sui propri documenti.
Ad esempio, sarà possibile modificare i contenuti di un documento Word da Roma, mentre altre persone da New York potranno cambiare la formattazione e fare le revisioni dello stesso file.
Tutto questo consente di lavorare in maniera più efficace e produttiva, da qualsiasi parte del mondo si abbia un accesso al Web.google-presenta-cloud-connect-for-ms-office-1.jpgCloud Connect for MS Office è inoltre dotato di funzioni in grado di tenere la tracciabilità della storia delle revisioni del documento e di consentirne l'editing offline, permettendo poi la sincronizzazione successiva con la copia cloud. 
Google, ha anche annunciato che per il rilascio di Cloud Connect for MS Office sarà proposto un programma di apprendimento, Google Appsperience, che sarà disponibile per 90 giorni e insegnerà come accedere a tutti i servizi Google, Cloud incluso.
Per le aziende con un numero di dipendenti compreso tra 50 e 500 il costo del programma sarà di 7mila dollari, mentre per le imprese con più di 500 lavoratori il costo sale a 15mila dollari.
I singoli che volessero usufruirne, potranno sottoscrivere un abbonamento da 50 dollari che include opzioni di supporto addizionale per facilitarne l'utilizzo.
google-presenta-cloud-connect-for-ms-office-2.jpg






Categorie: Notizie

Tag:

Area Social