PlayStation Network, la frode dei dati coinvolge oltre un milione di italiani

Pubblicato il: 04/05/2011
Redazione ChannelCity

Questi i dati emersi dalla conferenza stampa di Sony, riguardanti il numero di utenti che sono stati colpiti dall'attacco a PlayStation Network.

Un nuovo documento che è emerso dalla conferenza stampa ufficiale di Sony fornisce una ripartizione del numero delle persone coinvolte dalla sottrazione dei proprio dati sensibili, ma soprattutto sui conti dei danni suddivisi per paese. Sony ha precisato che il numero dei conti non è uguale al numero degli utenti, poichè alcune persone avrebbero più di un account registrato.

playstation-network-le-vittime-divise-per-paesi-1.jpg
La violazione ha interessato 9,2 milioni di utenti nel Regno Unito, 436.158 in Irlanda, 4,7 milioni in Francia, 3,2 milioni in Germania, 3,5 milioni in Canada, ben 31 milioni negli Stati Uniti e 7,4 milioni in Giappone.
In Italia il numero esatto è di 1.473.187 utenti.

Dalla stessa conferenza stampa è emerso uno schema che indica come gli hacker sono stati in grado di creare un percorso d'intrusione, dopo aver scoperto una vulnerabilità in un application server, che ha permesso loro di trovare una falla per penetrare fin dove erano salvati i database e mettere le mani sui dati.

Categorie: Notizie

Tag:

Area Social