Bixby, l'Asssistente vocale di Samsung parla italiano

Pubblicato il: 26/02/2019
Redazione ChannelCity

Samsung ha deciso di investire sull'Assistente vocale per sfruttare al meglio il suo ampio ecosistema di prodotti. Oggi il vendor sud-coreano vende 500 milioni di dispositivi all'anno su scala globale, una galassia di prodotti che va oltre smartphone, tablet e smartwatch per abbracciare televisori, smart speaker ed elettrodomestici, dal frigorifero alla lavatrice.

MWC 2019 (Barcellona). Oltre ad Alexa (Amazon), Google Assistant e Siri (Apple), c'è anche Bixby, l'Assistente Vocale di Samsung che ora parla italiano, francese, tedesco, spagnolo e inglese ma anche coreano e mandarino. Samsung ha deciso di investire per sfruttare il suo ampio ecosistema di prodotti. Oggi il vendor sud-coreano vende 500 milioni di dispositivi all'anno su scala globale. E' una galassia di prodotti che va oltre smartphone, tablet e smartwatch, per abbracciare televisori, smart speaker ed elettrodomestici, dal frigorifero alla lavatrice.
bixbyNella vision di Samsung a breve sarà tutto gestibile con comandi vocali e per far vedere che ci crede davvero ha messo sul piatto ben 22 miliardi di dollari di investimenti triennali in nuove tecnologie, tra cui l'intelligenza artificiale e il 5G.
L'assistente in lingua italiana, che può essere già utilizzato con i Galaxy S10, S10e, S10+ e S10 5G, risponde consente di gestire lo smartphone con la voce (per controllare le chiamate perse, mandare un messaggio o scattare un selfie, per esempio), ma anche di cercare una ricetta o un paio di scarpe da comprare, grazie alle partnership con realtà come Yoox e GialloZafferano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social