Kingston Technology, nuovi SSD Data Center 500 (Serie DC500)

Pubblicato il: 25/03/2019
Redazione ChannelCity

Il DC500R è progettato per carichi di lavoro ad elevata intensità di lettura come funzionalità di avvio, ambienti server web, virtualizzazione, database operativi e analisi in tempo reale, mentre il DC500M è progettato per carichi di lavoro misti in applicazioni che presentano un bilanciamento più uniforme delle richieste di I/O di lettura e scrittura sull'SSD.

Kingston ha annunciato la nuova serie di SSD Enterprise Data Center 500. Per esempio, il nuovo DC500R è ottimizzato per carichi di lavoro ad elevata intensità di lettura, mentre il DC500M è ottimizzato per carichi di lavoro di tipo misto. Entrambi gli SSD della serie DC500 implementano i requisiti di Qualità del Servizio (QoS) di Kingston per garantire prestazioni degli I/O casuali costanti e uniformi, nonché la prevedibilità di basse latenze in un’ampia gamma di carichi di lavoro in lettura e scrittura.
dc500 series angledIl DC500R è progettato per carichi di lavoro ad elevata intensità di lettura come funzionalità di avvio, ambienti server web, virtualizzazione, database operativi e analisi in tempo reale. I provider di servizi cloud e architetture di storage software-defined sfruttano la massima reattività delle basse latenze e l’uniformità di prestazioni degli I/O, offrendo la QoS necessaria a soddisfare le esigenze dei carichi di lavoro orientati alla lettura. 
Il DC500M è progettato per carichi di lavoro misti in applicazioni che presentano un bilanciamento più uniforme delle richieste di I/O di lettura e scrittura sull'SSD. È ideale per i provider di servizi cloud e architetture di storage software-defined che necessitano di un'infrastruttura flessibile per adattare e gestire in modo efficace i carichi di lavoro transazionali. Questi carichi di lavoro includono AI, analisi dei big data, cloud computing, applicazioni dei database, data warehousing, machine learning e database operativi.
Con una classificazione di resistenza di 1,3 DWPD, il DC500M è un dispositivo pensato e realizzato per il mercato dei server ad alto volume di dati montati su rack per aggiornamenti interni del vano unità, hyperscale data center server e provider di servizi cloud che richiedono costi contenuti, prestazioni elevate e sottosistemi di memorizzazione ad alte prestazioni.  La serie Data Center 500 è disponibile nei tagli di 480GB, 960GB, 1.92TB e 3.84TB.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social