Microsoft Dynamics 365: oltre 400 nuove funzionalità, anche nel segno dell’AI

Pubblicato il: 22/11/2019
Edoardo Bellocchi

Ricavi globali in crescita del 41% nel primo trimestre per le soluzioni ERP e CRM in cloud made in Redmond, mentre in Italia sono circa 2.500 le aziende che le utilizzano, per un totale di circa 250.000 utenti.

Nella cornice della Microsoft House a Milano è andato in scena il Dynamics 365 Day, iniziativa per fare il punto con aziende e partner sulla piattaforma cloud della casa di Redmond, in grado di integrare applicazioni di business intelligenti.
microsoft dynamics 365 dayNell’occasione, Microsoft ha confermato l’impegno nello sviluppo di feature intelligenti e verticalizzazioni per la piattaforma Dynamics 365, che nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020 ha nuovamente registrato un aumento dei ricavi a doppia cifra, con una crescita del 41% rispetto allo stesso trimestre del 2019, contribuendo così a un incremento del 14% dei ricavi derivanti dalle soluzioni Dynamics e dai servizi cloud.


Nel dettaglio, sono oltre 400 le nuove funzionalità e applicazioni di Dynamics 365 e Power Platform annunciate nelle ultime settimane, come per esempio Dynamics 365 Product Insights, che raccoglie informazioni dai dispositivi connessi, tracciandone le performance e le interazioni con i clienti e permettendo alle organizzazioni di costruire relazioni più significative e di migliorare il coinvolgimento degli utenti, oltre a rilevare e risolvere eventuali anomalie in tempi rapidi. Interessanti anche le nuove funzionalità di Dynamics 365 Customer Insights, che offrono insight azionabili utili per creare esperienze customizzate per i clienti anche in scenari B2B complessi. Le novità non riguardano solo la piattaforma Dynamics 365 in sé, ma anche gli utili strumenti della Power Platform, che si integra con ERP e CRM cloud per creare sinergie funzionali sia all’operatività quotidiana, sia alla strategia di business.

"La ventata d’innovazione che nelle ultime settimane ha interessato Dynamics 365 e Power Platform conferma l’impegno di Microsoft nel mercato delle applicazioni business, ERP, CRM e non solo, con l’obiettivo di amplificare le possibilità delle aziende di ogni settore grazie a funzionalità evolute di analisi e intelligenza artificiale, aiutandole a innovare e fronteggiare la concorrenza in un mercato in rapida evoluzione e sempre più basato sui dati”
, ha commentato Nicola Schirru, Direttore della divisione Business Applications di Microsoft Italia. “Sono già 2.500 le aziende italiane che si avvalgono delle nostre soluzioni gestionali e di Customer Relationship Management in cloud, offrendo a circa 250.000 utenti funzionalità innovative e insight per migliorare la gestione degli asset aziendali e dei processi, così come la relazione con i clienti e l’offerta di servizi all’avanguardia”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social