Huawei 2020, avanti con nuovi prodotti

Pubblicato il: 04/02/2020
Ernesto Sagramoso

L’azienda cinese ha arricchito il proprio ecosistema con tre portatili della famiglia Matebook e il nuovo wearable Band 4 Pro

Huawei, il gigante cinese, leader mondiale nel mondo per le soluzioni mobile e delle infrastrutture per le telecomunicazioni, ha inaugurato il 2020 introducendo due laptop e un wearable.
isabella lazzini huaweiPrima di parlare delle novità, Isabella Lazzini, Retail and Marketing Director CBG di Huawei Italia, ha sottolineato gli importanti successi commerciali di questo vendor, ricordando che: “Chiudiamo il 2019 con un fatturato del gruppo pari a 210 miliardi, con una crescita del 18% anno su anno. La divisione telefonia ha distribuito in tutto il mondo ben 240 milioni di smartphone con un incremento del 15,4% così come è andata particolarmente bene la famiglia P e quella Mate, con 4 milioni di dispositivi spediti e una crescita del 50% rispetto all’anno scorso".
"Abbiamo avuto un ottimo successo anche nel mercato del 5 G, dove abbiamo distribuito worldwide ben 6,9 milioni di smartphone compatibili e siamo inoltre entrati nella top ten dei brand valutati per il loro valore finanziario” ha concluso Isabella Lazzini.

Passando alle novità hardware, spiccano i notebook borderless Matebook X Pro 2019 e Matebook D, oltre al dispositivo da polso Band 4 Pro.
matebook x pro 1Il MateBook X Pro è caratterizzato da un bellissimo display da 13,9 pollici con un rapporto 3:2, una risoluzione 3K (3.000x2.000 pixel) e la gestione dell’intera gamma di colori RGB. Si tratta di un modello estremamente compatto (misura solo 14,6 mm di spessore con un peso di 1,33 kg) basato sul processore Core i7-8565U di ottava generazione con un SSD da 512 GByte.
Grazie poi ad HUAWEI Share 3.0 OneHop il passaggio di foto, video e documenti tra pc e telefono avviene in pochi istanti. È possibile infatti trasferire 500 immagini in un minuto o un video da 1 GByte in 35 secondi. Tutti i dispositivi con EMUI 10 possono inoltre dialogare col questo laptop.

Il MateBook D, disponibile con schermo da 14 e 15 pollici, si basa sul nuovo processore AMD Ryzen 5 3500U ed è dotato di un lettore di impronte digitali che consente un accesso facile e sicuro al sistema. Grazie a un peso rispettivamente di soli 1,38 e 1,53 kg può essere considerato l'ideale compagno di viaggio di quegli utenti sempre in movimento. Molto comoda la webcam a scomparsa e la batteria che supporta il fast charging. In soli 30 minuti il MateBook D da 14 pollici si ricarica fino al 46% mentre quello da 15 pollici arriva al 54%.

band 4 proInfine il Band 4 Pro è un nuovo smartband in grado di calcolare il livello di ossigeno nel sangue e di monitorare il battito cardiaco e il sonno, grazie alle tecnologie proprietarie Huawei TruSeen 3.5, Heart Rate Monitoring e TruSleepTM 2.0 Scientific Sleep.
Offre 11 modalità di allenamento e, grazie al GPS integrato, è in grado di registrare e tenere traccia di molte attività come corsa e nuoto anche senza collegarsi a uno smartphone. La batteria garantisce un’autonomia di 7 ore con GPS attivo. Band 4 Pro adotta uno schermo amoled da 0,95 pollici a colori con risoluzione da 240 x 120 pixel racchiuso in una cornice metallica; il cinturino è in silicone e il peso complessivo è di soli 25 grammi. Questo modello può essere utilizzato con smartphone Android (4.4 e versioni successive) e iOS (9.0 e successive).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social