Il coronavirus non ferma Honor e Huawei. Ecco i nuovi smartphone (ma anche pc e tablet)

Pubblicato il: 25/02/2020
Redazione ChannelCity

I prodotti presentati in streaming. Honor lancia gli smartphone View 30 Pro e 9X Pro, entrambi con l'App Gallery di Huawei. Presentati anche i portatili MagicBook, gli auricolari Magic Earbuds e nuovi cinturini per lo smartwatch MagicWatch 2. Huawei ha presentato Mate Xs, il nuovo smartphone pieghevole che arriverà in Italia tra qualche settimana,

La chiusura forzata del Mobile world Congress, causa coronavirus, e la successiva epidemia di coronavirus in Italia non ha permesso a Honor e Huawei di mostrare fisicamente i nuovi smartphone (ma anche i nuovi pc e tablet). Ci pensa però la tecnologia streaming a mitigare, ovviamente parzialmente, il problema. Infatti  Huawei e Honor hanno  presentato  in modalità streaming, in una sorta di palco virtuale, i  nuovi device.
Honor ha presentato i nuovi smartphone View 30 Pro e 9X Pro, entrambi con l'App Gallery di Huawei, quello che può oggi considerarsi il negozio di app alternativo a quello di Google, inaccessibile per i 2 marchi cinesi dopo il 'ban' dell'amministrazione Trump. Sul palco virtuale sono stati anche presentati i portatili MagicBook, gli auricolari Magic Earbuds e i nuovi cinturini per lo smartwatch MagicWatch 2.
honor view 30 pro
Il prodotto clou è sicuramente il View 30 Pro, lo smartphone top di gamma con schermo da 6,57 pollici 'forato' nell'angolo in alto a destra per far posto a una doppia fotocamera da selfie (32 megapixel più un ultra-grandangolare da 8 megapixel). Il retro del nuovo View 30 Pro ricorda il Galaxy S20, con un modulo rettangolare che racchiude il comparto fotografico composto da un sensore da 40 megapixel targato Sony, coadiuvato da un grandangolare da 12 megapixel e da un teleobiettivo da 8 megapixel con zoom ottico 3X.
Il processore Kirin 990 5G, il più potente di casa Huawei, con 8 GB di Ram e 128 o 256 GB di memoria interna, ha il compito di rendere le operazioni d'utilizzo veloci mentre la batteria, da 4.100 mAh, si ricarica al 70% in 30 minuti e ha il reverse charge. I colori previsti sono tre: Ocean Blue, Midnight Black e Icelandic Frost mentre prezzo e data di lancio in Italia al momento non sono noti.

Altra novità di casa Honor è lo smartphone 9X Pro, con schermo da 6,59 pollici, in questo caso senza tacche né fori. La fotocamera anteriore, da 16 mp, è infatti a comparsa. La fotocamera posteriore utilizza un sensore principale da 48 megapixel, cui si affianca un grandangolare da 8 mp e un sensore di profondità da 2 mp. Dispone inoltre di 6 GB di Ram, 256 GB di memoria e batteria da 4mila mAh e verrà commercializzato nei colori Midnight Black e Phantom Purple a circa 250 euro.
Infine, nel corso dell'evento in streaming, Honor ha anche mostrato i due notebook MagicBook da 14 e 15 pollici, con autonomia di 10 ore e prezzi a partire da circa 600 euro, e i nuovi auricolari senza fili Magic Earbuds, disponibili a partire dal mese di aprile a circa 130 euro.

Ecco i gioielli Huawei

Anche Huawei ha presentato i nuovi prodotti, tra cui Mate Xs, il nuovo smartphone pieghevole che arriverà in Italia tra qualche settimana, anche questo senza le app e i servizi di Google, a causa del bando imposto nel maggio 2019 dall'amministrazione Trump.
huawei mate xsMate Xs, successore del Mate X, ha uno schermo principale da 6,6 pollici e uno secondario da 6,38 pollici. Una volta aperto lo smartphone si trasforma in un tablet da 8 pollici. La differenza col predecessore - oltre al supporto alle reti 5G, agli ingranaggi dell'apertura migliorati e alla pellicola antigraffi – è il sistema fotografico a marchio Leica posizionato sulla barra laterale e composto da 4 fotocamere: una principale da 40 megapixel, una ultra-grandangolare da 16 megapixel, un teleobiettivo da 8 megapixel (zoom ibrido fino a 30X) e una fotocamera 3D Depth Sensing Camera.
Mate Xs è basato sulla versione open source di Android e monta il processore Kirin 990 5G di Huawei. Il negozio di applicazioni è l'App Gallery di Huawei, su cui l'azienda dall'autunno 2019 ha investito ben 1 miliardo di dollari per attrarre sviluppatori. Mate Xs arriverà in Italia tra qualche settimana a un prezzo di circa 2.600 euro.
Huawei ha anche svelato anche il Mate Pad Pro, un tablet da 10,8 pollici con bordi sottili, tastiera magnetica e pennino. E' atteso prossimamente in Italia con un prezzo di 550 euro.
Infine Huawei ha dato spazio anche  agli ultimi modelli di portatili MateBook con sistema operativo Windows: MateBook X Pro, con processori Intel Core di decima generazione e la serie MateBook D.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social