Talend certifica i partner che integrano il cloud

Pubblicato il: 26/09/2019
Redazione ChannelCity

Al via un programma di certificazione che offre ai clienti di Talend il supporto di esperti qualificati per progetti di integrazione in cloud 

Il cloud si fa sempre più concreto e le aziende spingono il proprio ecosistema di partner ad abbracciare questo paradigma di fruizione dell’IT. E’ il caso di Talend, azienda globale nota nell’ambito dell’integrazione e integrità dei dati in cloud, che, di recente ha lanciato il programma di certificazione dedicato ai partner a livello globale volto ad attestare le competenze e la capacità dei partner nell'implementare progetti di integrazione dati in cloud di qualsiasi portata. Un’iniziativa che testimonia l'impegno di Talend nel costruire una rete di partner qualificati con l'obiettivo di aiutare i clienti nel raggiungere il successo grazie al cloud. 
La certificazione include la formazione sulla piattaforma cloud di integrazione unificata,  completa e scalabile (iPaaS) di Talend che consente ai clienti di raccogliere, governare, trasformare e condividere i dati.

cloud2

Tre livelli di certificazione
I partner aderenti al programma possono ottenere vari livelli di certificazione: ‘trained’, ‘skilled’ ed ‘expert’, che i clienti possono valutare nel momento in cui devono scegliere un partner in grado di supportarli nel raggiungere i propri obiettivi di business. 
Numerosi i partner che hanno già raggiunto queste certificazioni nei vari livelli. A livello globale tra quelli che hanno già ottenuto la nuova certificazione ‘Expert’ vi sono Cimt, Datalytyx, Intodata, Keyrus, Wavicle e Ysance. Per il livello ‘Skilled’ si è certificato Confexx mentre per il livello ‘Trained’ tra i partner vi sono Business & Decisions, CGI, Edgematics, Edgedatawave, Elternativa, Jems, Quinscape, Servian e Vo2. 
"Abbiamo investito in questo programma perché crediamo fortemente nei nostri partner. Insieme saremo in grado di raggiungere altri successi con i clienti grazie a un'ampia gamma di progetti di integrazione, migrazione e data warehouse. Con questa iniziativa possiamo sostenere i nostri clienti nell'identificare i partner giusti con cui lavorare per sviluppare progetti in cloud", afferma Rolf Heimes, VP di Talend. "Questo programma di certificazione premia i nostri partner offrendo loro le competenze necessarie per gestire qualsiasi necessità da parte dei clienti". 
https://bit.ly/2AVUTIh

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Programmi di canale

Tag:

Area Social