Contenuto a cura dell'Azienda

Con Oracle JD Edwards il futuro dell’ERP è “Autonomous”

Pubblicato il: 30/05/2018
Redazione ChannelCity

Il futuro è già qui, e si potrà toccare con mano tra pochi giorni a Milano, quando Oracle presenterà le soluzioni ERP JD Edwards basate sul Cloud 2.0, grazie alle quali le aziende potranno accelerare il processo di trasformazione digitale e minimizzare costi e rischi legati all’innovazione.

L’era degli Autonomous systems è iniziata. Il 12 giugno a Milano Oracle presenta per la prima volta i nuovi “Autonomus services” erogati attraverso il Cloud Oracle e basati sulle tecnologie più innovative di Intelligenza Artificiale e Machine Learning.
L’evento sarà l’occasione per comprendere come in molti casi sia proprio l’ERP, e in particolare la piattaforma JD Edwards, la porta d’ingresso più efficace e rapida per le imprese che vogliono innovare e che possono portarsi in casa i vantaggi del Cloud 2.0 (la nuova offerta IaaS di Oracle in termini di architettura e servizi) con un basso impatto su costi e organizzazione ma un sensibile effetto positivo sull’efficienza e l’efficacia dei processi.
Nel corso dell’evento saranno ovviamente anche evidenziati i progressi e le nuove potenzialità della piattaforma JDE on-premise, arricchita con l’ecosistema delle soluzioni Saas e PaaS in cloud, che oggi consentono di indirizzare rapidamente le esigenze di business e di innovazione delle imprese.
Nella sessione di apertura, Lyle Ekdahl, Senior Vice President JD Edwards, e Dawn Baker, Vice President Product Development JD Edwards illustreranno le novità dell’offerta Oracle JD Edwards presentate alla convention “Collaborate 2018” di Las Vegas, e spiegheranno come JD Edwards sia una potente piattaforma per implementare la digitalizzazione dei processi aziendali e del futuro dell’Autonomous ERP.
Diversi clienti italiani di Oracle JD Edwards presenteranno la loro esperienza nell’implementazione di nuove installazioni JDE ma anche di “lift & shift” di installazioni esistenti da on-premises al Public Cloud Oracle, con i benefici raggiunti e i passaggi chiave delle loro scelte. Infine, in un’apposita area demo, con l’ausilio di esperti Oracle, i partecipanti potranno toccare con mano le soluzioni IoT e IaaS, oppure provare come sia semplice per un utente business utilizzare l’Oracle Autonomous Data Warehouse Cloud.
Particolarmente ricca, l’area dedicata all’IoT ospiterà la presentazione, da parte di Eric Prevost, Oracle Global IoT Digital Transformation Director, delle soluzioni IoT Applications in modalità SaaS, con una serie di demo ispirate al mondo del Manufacturing, della Logistica, dell’Asset monitoring, delle risorse umane e della virtual reality collegata con JDE.
In una seconda area demo, presidiata da Roberto Bergò, CEO di RobSon (Partner Oracle) e Michaela Morari, Oracle Analytics Specialist, sarà allestito un collegamento in diretta di macchine a controllo numerico con Oracle Cloud Infrastructure e sarà mostrata l’analisi dei dati realizzata in real time con Oracle Autonomous Datawarehouse.
JD Edwards, The Innovating Enterprise & the Autonomous Cloud Future è un evento irrinunciabile per tutte le aziende impegnate nel percorso della trasformazione digitale.
12 Giugno 2018, dalle 14:00 alle 18:00 presso la sede Oracle di Cinisello Balsamo (MI), Viale Fulvio Testi 136.

Per consultare l’agenda completa, clicca qui

Per registrarti, clicca qui

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Categorie: Roadshow

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social