«Così i servizi trasformano i rapporti cliente-fornitore». Attiva Evolution Incontra, il 29 Maggio a Reggio Emilia lo show del “nuovo ecosistema” del valore

Pubblicato il: 21/05/2019
Marco Maria Lorusso

Attiva Evolution Incontra 2019, un evento da record. Il prossimo 29 maggio a Reggio Emilia l’appuntamento più atteso dell’anno. Un progetto fortemente voluto da Attiva Evolution, divisione a valore di un protagonista della distribuzione informatica come Attiva.

Attiva Evolution Incontra 2019. Un evento unico e con pochi precedenti. Un evento, un progetto, una piattaforma di confronto che Attiva Evolution ha voluto costruire insieme ai propri partner vendor e alcuni dei maggior influencer del mercato ICT nazionale. L’obiettivo? Trasmettere, confrontarsi, discutere della trasformazione digitale di tutto il sistema di offerta di soluzioni ICT: dal cloud computing fino alla Business Continuity, passando per Storage, Data Recovery, Data Protection, Gdpr… tutto l’universo, tutte le costellazioni strategiche insomma che ruotano intorno alla nuova dimensione a servizio dell’innovazione.  

Il risultato è una giornata intensa, innovativa, unica che andrà in scena il prossimo 29 maggio a Reggio Emilia presso la suggestiva location di Ruote da Sogno. Nel corso di una serie di sessioni interattive,

Lorenzo Zanotto B.U. Sales Manager Attiva Evolution, anima del progetto, Marco Maria Lorusso, giornalista esperto di trasformazione digitale e ancora Enrico Pagliarini, storico giornalista di radio 24 e Raffaello Balocco, Professore Associato Politecnico di Milano (nella foto sotto)
 
raffaellobaloccosi confronteranno apertamente con vendor, system integrator e con tutto l’ecosistema che oggi ha accettato la sfida di portare innovazione digitale alle imprese italiane. Intervistati e sollecitati, questi “influencer” saranno “stuzzicati” con una serie di provocazioni molto precise, sviluppate da pubblico e vendor, alle quali si darà risposta in una forma concreta grazie alla mappatura di tutte le fasi evolutive più interessanti oggi in atto anche e, come anticipato, nel mondo dell’offerta. Il tutto grazie alla maturazione del modello cloud computing e del “nuovo data center”. Una mappatura che svilupperemo grazie al supporto di survey e analisi esclusive realizzate dai maggiori esperti di mercato.   
intelligenza artificiale 620x234
Qui comunque tutti i dettagli per partecipare prenotare il proprio posto in prima fila

lorenzo zanotto business unit sales manager attiva evolution 2
«Siamo nel pieno di una fase evolutiva dirompente per tutto il canale ICT italiano. – racconta e conferma Zanotto – Una fase che occorre affrontare con grande attenzione, competenze precise e con la capacità di chiamare a raccolta un insieme di realtà complementari che prima vivevano in silos separati. Realtà che oggi possono mettere a fattor comune business case, idee, competenze… System Integrator, reseller, sviluppatori, start up oggi l’ecosistema che anima il canale ICT ha forme e dimensioni sempre più ampie e diverse, che vanno conosciute, analizzate e messe a fattor comune. Questo il compito di un distributore a valore, di un hub dell’innovazione come Attiva Evolution» Attiva Incontra 2019, il programma, la registrazionePer mantenere fede a simili obiettivi e per costruire un vero punto di contatto utile e ad alto valore aggiunto sul territorio, Attiva Evolution non è andata dunque alla ricerca di influencer con milioni di followers ma capaci solo di parlare un giorno di dentifricio e un giorno di food… La selezione si è focalizzata su figure influenti nei rispettivi mercati d’interesse: il cloud computing, il backup, la data protection…).

Il risultato è una agenda ricca e di spunti e momenti di confronto. «La strategia è chiara – racconta Zanotto –. Di fronte alla grande opportunità costituita dall’uso di strumenti automatici, robot, video…. Oggi più che mai è necessario avere un’idea precisa della propria direzione in termini di business, tecnologia e per farlo è necessario il supporto di un hub di competenze, soluzioni, servizi come Attiva Evolution, che abbiamo deciso di riprodurre e raccontare nel corso dell’evento del prossimo 29 maggio. Dalle parole ai fatti, si comincia alle 9.30 per chiudere intorno alle 16.00. Una giornata nel pieno dell’innovazione sul territorio. Una scommessa coraggiosa ma necessaria per confrontarsi». 

Qui l’agenda nel dettaglio

e qui la registrazione per non perdere il proprio posto in prima fila 

Agenda: 


09:30 - 10:30: Registrazione partecipanti – Welcome Coffee – Visite agli Stand 

10:30 - 10:45: See what’s next - “Cambiamo canale?” Come e perché la logica as a service sta trasformando il rapporto cliente-fornitore e il concetto di ecosistema al servizio dell’innovazione digitale 

10:45 - 11:30: Data Infrastructure & Business Continuity: Cosa vuol dire davvero “Always On”? Soluzioni, servizi, strumenti per realizzare il sogno della continuità, senza sorprese… 

11:30 - 12:15: Communication and Collaboration: perché la rivoluzione As-a-Service è partita dalle comunicazioni? Piattaforme, sistemi di integrazione, competenze e ruoli sul canale 

Visite agli stand - Lunch 

14:00 – 14:45: Data Storage & Recovery: Il dato come valore per l’azienda, sempre ed ovunque 

14:45 – 15:30: Data Protection & Compliance: Siamo sicuri? La domanda dei vostri clienti… e la vostra risposta?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Area Social