Mesh, il futuro delle reti WiFi

Fino a pochi anni fa, quando si doveva realizzare una infrastruttura di rete professionale non si poteva prescindere dalle LAN cablate, in virtù di una maggiore velocità e semplicità di configurazione. Con il miglioramento della tecnologia wireless, queste barriere sono cadute, poiché i prodotti attuali offrono un transfer rate che può superare il Gigabit e un’elevata facilità di installazione. Le soluzioni senza fili professionali sono poi diventate un must non solo in ambiente aziendale ma anche in segmenti verticali come l’hospitality e l’healthcare dove è importante garantire un collegamento stabile e veloce a un elevato numero di client.

WiFi sempre più performante

Le reti wireless sono in continua evoluzione con l’annuncio di soluzioni sempre più sofisticate per quanto riguarda non solo il throughput ma anche la tipologia.

Tra queste ultime ricordiamo quella MU-MIMO (Multi User MIMO) in grado far colloquiare il router in parallelo con più client. Una delle necessità attualmente più sentite è sicuramente quella di avere una copertura ampia ma omogenea, facilmente espandibile e la possibilità di compensare automaticamente il guasto di uno dei nodi.
Stiamo parlando delle nuove soluzioni Mesh, soluzioni come Orbi Pro di Netgear composte da più satelliti che interagiscono tra loro.

Il kit Orbi Pro comprende un router, un satellite oltre a delle apposite staffe che consentono di posizionare i dispositivi anche a parete o a soffitto. Sotto il profilo tecnologico questa soluzione la si può definire all’avanguardia, adotta infatti un sistema tri-band che include un backhaul a 5 GHz da 1.7 Gigabit al secondo riservato al colloquio tra router e satelliti. Le altre due bande a 2,5 e 5 G Hz vengono dedicate esclusivamente alla connessione dei client con un evidente vantaggio sotto il profilo delle prestazioni.
“La forza di Orbi risiede nel proprio Wi-Fi Tri-band, che permette di usufruire dello stesso livello di connessione in ogni punto dei locali. Netgear Orbi offre connessioni Wi-Fi ad alta velocità a più dispositivi grazie alla sua avanzata tecnologia che connette automaticamente e simultaneamente tutti i device Wi-Fi presenti” viene sottolineato da Netgear.
Un altro punto di forza di Orbi Pro è l’installazione che non richiede uno specifico know how, di conseguenza può essere gestita anche dall’utente finale o dai tradizionali elettricisti.

Basta infatti connettere il router al gateway per Internet tramite il cavo di rete fornito in dotazione e seguire la procedura guidata che appare sul computer o sull’App Netgear Orbi per iOS e Android scaricabile leggendo il codice QR presente nel manuale.

L’interconnessione wireless tra i vari nodi della rete viene poi attivata automaticamente. Molto comodo il led che diventa blu quando la connessione con il router è buona, arancione quando non è ottimale e magenta in caso di mancanza del collegamento.

In più, nel caso si guasti un nodo viene sostituito automaticamente da quello più vicino. È inoltre possibile aggiungere fino a tre satelliti SRS60 per portare a 800 mq la superficie coperta dalla rete. Poiché esistono dispositivi come alcune stampanti che non sono dotate di scheda WiFi, Orbi Pro mette a disposizione tre porte Gigabit Ethernet sul router e quattro su ciascun satellite. Molto interessante la presenza di tre reti wireless (SSID) completamente isolate tra loro da riservare all’amministratore, ai dipendenti e agli ospiti. Nel terzo caso è possibile attivare un Captive Portal personalizzabile che richiede l’autenticazione prima di consentire l’accesso alla rete.

Conclusioni

Il mondo delle reti wireless si sta spostando verso soluzioni come Orbi Pro di Netgear in grado di garantire non solo elevate performance in presenza di più client ma anche una copertura omogenea e facilmente espandibile. Questo sistema inoltre, grazie alla facilità di configurazione e gestione, può essere installato sia dal system integrator specializzato in networking, sia da un installatore di impianti elettrici.

Mesh, il futuro delle reti WiFi

La richiesta di reti wireless sempre più potenti ma semplici da gestire ha spinto i costruttori a studiare nuove tipologie...

Tutta la rete sotto controllo

Il problema del management delle reti di ampie dimensioni è molto sentito dalle aziende e dai system integrator.

Netgear Orbi Pro: Recensione

Una soluzione business indicata per gli studi professionali e le Pmi che permette la realizzazione di una rete ...

Netgear Insight: Recensione

Una soluzione indispensabile per gestire da remoto le reti dei propri clienti...