Dal wifi di massa alle VPN ecco cosa ci sta sfuggendo di mano con le “nuove” reti remote. La mappa della sicurezza a prova di “nuova normalità” e ripartenza


Trasmesso live il:
16 Giugno

Riguarda il LiveTalk

A casa, in azienda… ovunque. Così endpoint e smartphone rischiano di mettere in ginocchio le reti aziendali. Come difendersi, cosa fare subito


Trasmesso live il:
25 Giugno

Riguarda il LiveTalk

I relatori del Live Talk



V-VALLEY

Luca Casini

Head of Sales & Marketing

CHECK POINT SOFTWARE

Massimilano Bossi

Channel & Territory Sales Manager

BROADCOM

Brunello Giordano

Head of Enterprise Business Italy

SOPHOS

Marco D'elia

Country Manager

RSA

Roberto Branz

Channel Account Executive

TREND MICRO

Gastone Nencini

Country Manager

KASPERSKY

Morten Lehn

Managing Director

BARRACUDA

Stefano Pinato

Country Manager

ESET

Fabio Buccigrossi

Country Manager

VMWARE

Cristiano Voschion

Sr. Partner Sales Specialist South Europe - Carbon Black

MICROSOFT

Luba Manolova

Director, Business Group Lead - Microsoft 365/Modern Workplace & CyberSecurity

MODERATORE

Marco Maria Lorusso

Speaker, Tech Blogger, Giornalista ChannelCity

CORDINATORE

Damiano Vico

Business Unit Coordinator – Enterprise Security - at V-Valley

Security digital tour, come costruire una “nuova” sicurezza a prova di “nuova” normalità

Il wifi di casa utilizzato per accedere a piattaforme aziendali critiche mentre, contemporaneamente, qualcuno gioca con una console e altri guardano eventi in streaming.

Lo smartphone personale usato per pagare, gestire la spesa di casa e, allo stesso tempo scambiare informazioni critiche, dati sensibili di clienti colleghi, dipendenti…Alzi la mano chi non ha vissuto , pericolosamente, almeno una delle due situazioni nelle ultime settimane.
Utenti da remoto, utenti in azienda, nuovi sistemi di monitoraggio e tracciamento… il pericolo privacy…
Uno scenario che oggi più che mai chiama in causa una nuova idea di sicurezza che superi limiti e schemi passati.

Una sfida senza precedenti in un Paese che arrivava già da paurosi tassi di crescita del cybercrime a causa di una bassissima percezione del rischio digitale…

Come, da dove e con quali regole impostare una corretta strategia di sicurezza in un simile scenario?
Quali sono i rischi più grandi ora che dopo la ripartenza occorerà gestire, tracciare,  monitorare dati e persone con più efficacia?
Quali sono i sistemi di attacco a reti ed endpoint che stanno facendo più danni?
Come funzionano e come ci si può difendere?
Perché si può scatenare un nuovo allarme privacy e GDPR in un simile contesto?

Il 16 e il 25 giugno non perdere gli eventi definitivi per costruire una vera strategia di sicurezza a misura di fase2 e di ripartenza. Scopri tutto quello che serve sapere sulla protezione delle reti e tutto quello che serve sapere sulla protezione degli end point prima che sia troppo tardi... insieme ai più importanti brand internazionali di sicurezza, eccezionalmente insieme sullo stesso palco digitale. Non perdere l’appuntamento con #SecurityDigitalTour





statistiche