Monitoraggio dell'utente (UEBA) come utilizzarlo efficacemente

L’ UEBA, acronimo di User and Entity Behaviour Analytics, è un nuovo approccio per la prevenzione ed il rilevamento delle minacce interne. Moltissime aziende hanno integrato soluzioni di analisi del comportamento di utenti ed entità, integrandole ed affiancandole ad ulteriori soluzioni di protezione dalle minacce interne.

Per approfondire, scarica il white paper

Il punto di partenza in una strategia di protezione via UEBA è arrivare a definire una baseline di comportamenti considerati consueti e corretti. Quali parametri conviene esaminare? A che livello di dettaglio si può arrivare? Non tutti i prodotti, o tutte le implementazioni, sono ugualmente efficaci.

Per approfondire, scarica il white paper
L'analisi dei profili di comportamento può rilevare vari pericoli per i dati e le risorse IT: furto di informazioni, compromissioni di account, abuso di privilegi, accessi impropri... Ma basta l’analisi automatica? Che ruolo ha lo staff aziendale della cyber security? Prevenire, infatti, non vuol dire solo monitorare.

Per approfondire, scarica il white paper
La User and Entity Behaviour Analytics usa l’apprendimento automatico e l’analisi statistica per prevedere violazioni alla sicurezza. Lo staff di cyber security deve però anche saper contestualizzare gli allarmi per comprendere appieno i comportamenti sospetti ed evitare falsi positivi. Quali approcci sono i più indicati per avere una UEBA sempre efficace?
Per approfondire, scarica il white paper
statistiche