Il valore del modello distributivo e l’importanza della supply chain

Come costruire una value chain resiliente.

Al centro del dibattito le nuove sfide che l’intera filiera Ict si trova oggi a dover affrontare, ripensando modelli tradizionali che, a causa della pandemia, hanno mostrato numerose fragilità.

Nell’ultimo anno l’emergenza sanitaria globale causata dal Covid-19 ha avuto, infatti, un impatto enorme sull’approvvigionamento di materie prime e componentistica, causando shortage importanti nella distribuzione; contemporaneamente la stessa emergenza sta obbligando distribuzione e operatori del settore a trasformarsi per rispondere al meglio a un mercato sempre più orientato al cloud e all’as a service per abilitare lo smart working, unica via per garantire continuità operativa alle aziende.

Partecipano al confronto, con l’obiettivo di capire come sia possibile realizzare una value chain resiliente, due vendor e due distributori: Enrico Cicculli, B2B e Distribution Sales Manager di Avm Italia, Nicoletta Chiminello, Responsabile Divisione Mobile & Desktop di Brevi; Franco Puricelli, Amministratore Delegato di Systematika Distribution, e Stefano Mozzato, Country Manager di Vertiv Italia.

Nel corso dell’evento sono previsti due contributi dell’analista Context sull’andamento del mercato a volume e di quello a valore nel 2020 e in questo inizio 2021.
  • Enrico Cicculli
    B2B e Distribution Sales Manager
    Avm Italia

  • Nicoletta Chiminello
    Responsabile Divisione Mobile & Desktop
    Brevi

  • Franco Puricelli
    General Manager
    Systematika Distribution

  • Stefano Mozzato
    Country Manager
    Vertiv Italia

  • Claudia Rossi
    Giornalista
    G11 Media


Iscriviti alla Tavola rotonda
statistiche