Zyxel, per un Wi-Fi sicuro e integrato

Grazie all’ampia gamma delle sue soluzioni e alla piattaforma Cloud Nebula, Zyxel mette a disposizione tutti gli apparati necessari per realizzare una rete cablata e wireless integrata, sicura e dalla gestione semplice e completa. Forte la spinta in direzione as-a-service, che per il canale rappresenta un’importante opportunità per generare guadagni ricorrenti e fidelizzare i clienti, facendo valere la propria professionalità al di là della logica del prezzo

Autore: Claudia Rossi

La Digital Transformation sta modificando radicalmente il nostro modo di vivere e di lavorare. “Oggi la scelta tra rete wired e wireless non si pone più: le aziende hanno bisogno di entrambe e con le medesime prestazioni in termini di velocità e affidabilità per poter garantire ai propri dipendenti un ambiente di lavoro adeguato oppure offrire ai clienti/fornitori in visita uno strumento di connessione immediato” afferma Valerio Rosano, Regional Director di Zyxel Networks Italia e Iberia, facendo notare come rispetto a qualche anno fa le performance del wireless siano un elemento sempre più importante nel Wi-Fi enterprise: occorre, infatti, assicurare una connessione ottima anche in ambienti ad alta densità e con interferenze. Su questo vengono in aiuto gli standard tecnologici più avanzati, come il Wi-Fi6 e il Wi-Fi6E.

“In generale, oggi in ambiente business è più corretto parlare di sistemi Wi-Fi: la connettività wireless deve essere, infatti, integrata naturalmente nell’infrastruttura di rete aziendale e assicurare, quindi, configurazione e gestione semplici e complete. Le esigenze possono essere differenti a seconda degli ambienti e degli utilizzi: un sistema Wi-Fi adeguato deve essere, perciò, in grado di auto-adattarsi in modo dinamico alle diverse esigenze per assicurare sempre i migliori livelli di performance” sottolinea Rosano. La sicurezza deve, poi, essere la medesima applicata alla rete cablata, con policy di autenticazione dei dipendenti appropriate, ma con l’elemento aggiuntivo della flessibilità: è, infatti, proprio a livello di Wi-Fi che occorre essere in grado di gestire il collegamento sicuro di device esterni al perimetro aziendale, in ottica BYOD. Gli access point devono essere, quindi, le prime sentinelle incaricate di rilevare e bloccare apparati con possibili problematiche di sicurezza. Fondamentali anche visibilità e monitoraggio, in grado di agire sull’ottimizzazione delle risorse per garantire sempre le migliori performance e, al contempo, la protezione adeguata alla rete aziendale che può essere anche molto estesa e multi-sede.Valerio Rosano, Regional Director di Zyxel Networks Italia e Iberia

Da Zyxel ‘Sicurezza collaborativa’ anche a livello Wi-Fi

L’offerta Wi-Fi di Zyxel si differenzia sul mercato per la sua piena integrazione nel sistema di rete. Con le soluzioni Zyxel e la piattaforma Cloud Nebula, che permette di gestire configurazione e monitoraggio a livello professionale e da remoto, il vendor mette infatti a disposizione tutti gli apparati (access point, switch, firewall) per realizzare una rete cablata e wireless sicura. Grazie a questa loro integrazione è possibile parlare di ‘Sicurezza collaborativa’ anche a livello Wi-Fi: la protezione della rete è assicurata, infatti, non solo dai firewall, ma anche da una sorta di collaborazione con gli access point per rilevare e bloccare comportamenti sospetti ai margini della rete.
“Tramite questa collaborazione tra AP e firewall è anche possibile realizzare una VPN via Secure Wi-Fi, utilizzando l’access point come apparato abilitante della VPN e lavorare da remoto, direttamente collegati alla rete Wi-Fi aziendale, con notevoli vantaggi per la semplificazione dell’accesso e la sicurezza. Grazie alla tecnologia AI, il Wireless Health, infine, esegue un rilevamento continuo delle performance del Wi-Fi ed imposta automaticamente i settaggi necessari ad assicurare le condizioni ottimali di trasmissione” chiarisce Rosano, aggiungendo come a livello di standard tecnologici le soluzioni Wi-Fi Zyxel siano sempre all’avanguardia: il vendor è stato, infatti, trai i primi a implementare nei suoi AP il Wi-Fi6 ed ora ha già integrato l’ultimo standard disponibile, il Wi-Fi6E.
Un fiore all’occhiello di Zyxel è, poi, sicuramente la Smart Antenna, una soluzione basata su tecnologia proprietaria che riduce al minimo le problematiche legate alle interferenze.

“Per quanto riguarda l’attenzione alla sostenibilità, agiamo da sempre nel miglior modo possibile per le persone e per il pianeta. Nel 2014 abbiamo ricevuto la certificazione ISO 14006 sulle linee guida per l'incorporazione dell'eco-design e la ISO 50001, che fornisce alle organizzazioni del settore pubblico e privato strategie di gestione per aumentare e migliorare l'efficienza energetica” puntualizza il Regional Director. Nel 2021 il vendor è stato insignito, invece, della medaglia d'argento EcoVadis, provider internazionale largamente riconosciuto per la valutazione delle pratiche aziendali in tema di sostenibilità.

Un canale orientato all’as-a-service

Oggi il Wi-Fi è ormai diventato il metodo di connessione privilegiato in tutti gli ambienti: dagli hotel alla PA, dalle scuole alla Sanità, fino agli impianti industriali. Ed è, tra l’altro, anche uno dei protagonisti della digitalizzazione pervasiva voluta dai fondi PNRR, che porteranno nei prossimi anni alla crescita del mercato digitale. “I rivenditori saranno gli attori principali di questo passaggio, ma occorre che sappiano far valere la propria competenza e professionalità, affiancando alla pura fornitura di apparati anche un servizio di installazione e gestione di alto livello. Un servizio che può diventare sempre più professionale e di facile gestione grazie all’utilizzo di Nebula, la nostra piattaforma di Cloud Networking” spiega Rosano, ricordando come la proposizione as-a-service rappresenti un’importante opportunità per il system integrator, e non solo per fidelizzare il cliente finale, ma anche per assicurarsi guadagni ricorrenti. L’as-a-service permette, inoltre, una gestione ottimizzata delle infrastrutture con conseguente riduzione dei costi e offre la possibilità di far valere la professionalità dei dealer al di là della logica del prezzo. “Grazie alla piattaforma Nebula di gestione in cloud dell’infrastrutture di rete (wireless, switch, firewall, router 5G) gli operatori di canale possono proporsi ai clienti come It manager esterni competenti, sempre disponibili e con costi fissi. Il nostro consiglio è di testimoniare sempre il proprio lavoro quotidiano con report periodici, in modo che i clienti abbiano la percezione della loro presenza costante, aspetto che porta alla massima fidelizzazione” conclude Rosano, pronto a rimarcare come Zyxel sia in prima linea nell’affiancamento ai partner con continue attività di formazione. Nella piattaforma Zyxel Academy sono disponibili, infatti, molteplici soluzioni: webinar, tutorial, corsi tecnici, di marketing e di vendita. Le macro-categorie degli argomenti trattati sono cinque: Security, Networking, Nebula, Wireless e Connettività. A questa intensa attività di formazione vanno ad aggiungersi supporto tecnico e affiancamento commerciale, attività che fanno di Zyxel un punto di riferimento a valore nel mondo del wireless, del networking e della security.



Leggi sulla rivista
WiFi 6, avanti tutta

Puoi trovare la versione completa dello speciale sulla rivista "ChannelCity Magazine"

Leggi sullo sfogliabile